CICLONE MEDITERRANEO “Blas” in SICILIA: il maltempo si sposta verso SIRACUSA e CATANIA

Pubblicato il 11 Novembre 2021 alle 12:13

Il CICLONE “BLAS” sta interessando la SICILIA nelle ultime ore causando danni e disagi diffusi nelle province di Agrigento e Trapani. Situazione critica, danni e disagi tra SciaccaMenfiMazara del Vallo e nella zona del corleonese a causa del maltempo. Al momento si registrano picchi di 70 mm a Partanna, 52 mm a Salemi e 44 mm a Mazara del Vallo.

In mattinata il maltempo si è spostato verso le l’Agrigentino orientale e la provincia di Ragusa, con nuovi temporali in avvicinamento dal mare in estensione verso le aree interne. Ma l’attenzione ora è rivolta principalmente alla SICILIA ORIENTALE, tra le aree del Siracusano e Catanese dove, nelle prossime 24 ore, si attende l’arrivo di nuovi nubifragi con piogge intense e possibili criticità. Le piogge più abbondanti sono previste proprio nel Catanese e basso Messinese, sia sulla costa sia nell’interno, con possibili accumuli anche superiori a 100-150mm in poche ore.

Edinet - Realizzazione Siti Internet