Meteo, nel weekend ancora agli estremi: perturbazioni e sole estivo dividono l’Italia

Il clima nel weekend spaccherà l’Italia, con perturbazioni da una parte e caldo che farà già pensare all’estate dall’altro: le previsioni.

Siamo ormai a maggio inoltrato e, in molte zone d’Italia, è arrivato il caldo, talmente intenso da lasciar pensare all’estate. Soprattutto nelle ore diurne, da mezzogiorno in poi, le temperature iniziano a essere asfissianti, arrivando già a toccare i 30 gradi o giù di lì.

Il meteo nel weekend in Italia
L’Italia sarà spaccata in due anche all’inizio del weekend – meteoreporter24.it

Non è così nel Nord Italia, anzi, nelle ultime ore, i cittadini hanno dovuto fronteggiare forti e intense precipitazioni: temporali, naufragi, a tratti anche grandinate e scariche di vento. E, quindi, disagi e temperature più basse si sono abbattute sugli abitanti, per via dell’azione ciclonica legata al vortice sull’Europa occidentale. Questa viaggia da ovest verso est, creando fenomeni rilevanti soprattutto in Lombardia, in Veneto e nel Friuli Venezia Giulia.

E nel weekend come andrà? Nel pieno della primavera e con l’estate pronta a fare capolino tra poche settimane, c’è voglia di mare, passeggiate e gite, magari qualche gita fuori porta. Ma non sarà possibile, anche in questo caso, in tutte le zone di Italia, almeno per chi non volesse farlo sotto la pioggia battente.

Le previsioni del weekend in Italia: il Nord esce dal ciclone, rischia il centro-sud

Da venerdì in poi, l’azione ciclonica inizierà a perdere forza, e quindi anche le perturbazioni che si stanno abbattendo su gran parte del Nord Italia inizieranno a essere meno importanti. Purtroppo, il meteo non regalerà comunque un weekend memorabile: bisognerà fare attenzione a qualche fenomeno temporalesco sparso, sicuramente di intensità minore, che si alternerà a qualche spiraglio di sole, finalmente.

Previsioni meteo, piogge a tratti sull'Italia
Le prime gite al mare sono rimandate, per qualche pioggia sporadica – meteoreporter24.it

La situazione sarà completamente diversa al centro e al sud, almeno per quanto riguarda venerdì. Tranne qualche eccezione, resisterà il sole sulla maggior parte delle regioni. Bisognerà stare un po’ più attenti in Toscana, Umbria e Marche, dove potrebbe verificarsi qualche temporale. Le temperature potrebbero comunque abbassarsi un po’.

Ma è presto per cantare vittoria. Durante il weekend, anche il sud potrebbe dover fare i conti con rovesci e temporali piuttosto forti in determinate zone. Qualche fenomeno ci sarà anche al nord, ma in un clima generalmente soleggiato e che avrà messo alle spalle gran parte delle nubi. Non si può parlare, quindi, di situazione ribaltata nel giro di poche ore, ma nessuno potrà stare così tranquillo. E in tanti dovranno rimandare i primi giorni al mare.

Impostazioni privacy