In lotta contro il tempo: il campione 57enne annuncia il possibile ritorno!

Il campione, nonostante l’età, annuncia il suo possibile ritorno: ecco di chi si tratta e cosa ha dichiarato.

Un ritorno dopo tutti questi anni? Il suo annuncio spiazza, e preoccupa, i tantissimi fan che l’hanno amato per molto tempo: ecco cosa ha dichiarato il campione sul suo possibile ritorno.

Il campione annuncia il possibile ritorno: di chi si tratta
Il campione 57enne fa sognare i fan: possibile ritorno -Meteoreporter24.it

La leggenda del mondo dello sport ha sollevato la possibilità di ritornare a prendere parte a una competizione. Il campione, che ha 57 anni, mette da parte le preoccupazioni sull’età e ha affermato che potrebbe essere divertente ritornare a far sognare i fan. Il suo annuncio però non è stato preso alla leggera: ecco di chi si tratta.

Leggenda del mondo dello sport vuole tornare nonostante l’età: l’annuncio preoccupa

È sicuramente la leggenda del ring e oggi, nonostante i 57 anni, ha dichiarato che potrebbe prendere nuovamente parte a un incontro. Dopo l’attesissimo scontro con lo youtuber Jake Paul. Mike Tyson, durante una conferenza stampa al famoso Apollo Theatre di New York, ha dichiarato che “sembra che sarà divertente” e che “forse lo faremo di nuovo”. Il 57enne infatti non combatte a livello professionale da ben 19 anni, dopo la sconfitta contro l’irlandese Kevin Mc Bride. Potrebbe essere davvero la volta di un suo ritorno sul ring?

All’epoca, dopo la sconfitta amara, Iron Mike dichiarò: “Non ho più il coraggio di continuare”. E: “Probabilmente non combatterò più”. Le ultime uscite, però, hanno portato a non poche preoccupazioni da parte dei fan e di molti osservatori ed esperti. In particolare, l’ex campione mondiale Deontay Wilder, avrebbe espresso la sua preoccupazione nel vedere il 67enne schierano in un incontro professionale. Il timore, pare, riguarda la possibilità di un infortunio grave.

Mike Tyson, leggenda dello sport: pronto al ritorno?
Mike Tyson pronto al ritorno? – Foto Ansa-Meteoreporter24.it

Il ritorno di Mike Tyson nell’incontro con Jake Paul ha destato entusiasmo. “Le persone che dicono così vorrebbero solo essere al mio posto”, avrebbe affermato il pugile, pubblicando un video degli allenamenti sui social media in risposta a chi temeva l’infortunio. “Faremo la storia”, ha fatto eco Jack Paul durante la conferenza stampa. “Mike voleva questo, voleva un combattimento da professionista. Vuole la guerra. E rispetto il fatto che ha accettato. È un eroe”.

La sfida tra i due è tutt’altro che poco attesa, infatti i biglietti per assistere al match sarebbero arrivati a costare 2 milioni di dollari, e alcuni speciali toccherebbero i 10. L’incontro di pugilato si terrà il prossimo sabato 20 luglio all’interno dell’AT&T Stadium di Arlington, in Texas. Si tratta di un enorme impianto, in grado di ospitare 100.000 persone. La sfida inoltre sarà trasmessa in live streaming mondiale da Netflix, che ha acquistato in esclusiva i diritti televisivi del match.

Difficile anticipare chi tra i due vincerà l’incontro, considerando che Mike Tyson compirà tra poco 58 anni mentre Jake Paul ne ha appena 27. Paul è un peso massimo leggero visto i suoi 85 kg mentre Tyson, come è noto, è la star dei pesi massimi e ancora oggi tocca i 100 kg di peso. E, ovviamente, è anche uno dei migliori pugili di tutti i tempi.

Impostazioni privacy