ARPAL: possibili PIOGGE in arrivo su LEVANTE LIGURE, nel WEEKEND torna il SOLE!

Pubblicato il 12 Febbraio 2020 alle 1:45

Sull’area mediterranea governano le alte pressioni che mantengono condizioni meteo piuttosto stabili; Mercoledì sereno o poco nuvoloso; Giovedì rapido aumento delle nubi con piogge e qualche rovescio, specie a Levante; Venerdì e Sabato tornano condizioni soleggiate; Domenica nuovo aumento delle nubi.

BOLLETTINO DI VIGILANZA METEOROLOGICA PER LA REGIONE LIGURIA: per OGGI MERCOLEDI’ 12 FEBBRAIO non ci fenomeni meteo da segnalare.

DOMANI GIOVEDI’ 13 FEBBRAIO l’arrivo di un rapido sistema frontale atlantico determinerà, a partire da metà giornata, deboli piogge diffuse su Centro-Levante con cumulate localmente significative su C. Possibili rovesci in serata. Migliora a partire da Ponente. Dal pomeriggio rapida intensificazione della ventilazione di libeccio fino a forte (50-60 km/h) su BC e rilievi di DE, forte con raffiche fino a burrasca (60-70 km/h) su A, specie lungo le coste esposte. Moto ondoso in aumento fino a localmente agitato in serata su tutte le coste, per onda da S-SW.

Infine DOPODOMANI VENERDI’ 14 FEBBRAIO il fronte atlantico si sposterà verso Sud EST favorendo un miglioramento delle condizioni già durante le notte; residue piogge e rovesci su C in esaurimento entro le prime ore del mattino. Nelle prime ore della notte venti ancora forti meridionali su AB con raffiche fino a 50-60 km/h, in attenuazione durante le prime ore del giorno. Nelle prime ore della notte mare localmente agitato su tutte le coste, per onda da S-SW, in calo a partire da Ponente nel corso della mattinata.

Intanto questa mattina intanto il cielo sereno praticamente ovunque con venti moderati, localmente forti settentrionali (all’alba raffica a 74 km/h a Fontana Fresca, sulle alture di Sori-Genova). Il mare è molto mosso.

Nella notte sono tornati i valori sottozero nelle zone interne mentre, in costa, anche per effetto favonico si sono raggiunte temperature decisamente elevate. Per esempio Genova Centro Funzionale all’1.30 segnava 10.2, alle 3 15.6; Savona Istituto Nautico alle 8 era scesa a 11.7 dopo aver toccato alle 4 15.4 gradi. A Imperia Osservatorio Meteo Sismico la minima è stata invece di 9.9, a La Spezia 6.2.

Dicevamo dei valori sottozero: la minima più bassa, -4.1, a Sassello (Savona), seguita da Cabanne (Rezzoaglio, Genova) con -3.9 e da Calizzano (Savona) con -3.7. Nell’imperiese minima a Colle di Nava con -2.7, nello spezzino a Casale di Pignone (Zignano) con 0.1.

Alle 10 temperatura massima di 17.1 a Castellari (Pietra Ligure, Savona), mentre Calizzano e Murialdo, nell’entroterra savonese, sono ancora sottozero e segnano -0.7.

Edinet - Realizzazione Siti Internet