Ghali, spunta un terribile ‘rimpianto’: il cantante sputa il rospo solo ora 

Ghali ha raccontato sui social qual è il suo più grande ‘rimpianto’: il cantante lo ha rivelato nel giorno del suo compleanno.

Ghali è oggi uno degli artisti di maggior successo della scena musicale. La sua ultima partecipazione al Festival Di Sanremo è stata accolta con grande entusiasmo dal pubblico, soprattutto per la bellezza e il significato della sua canzone, Casa Mia. Ha infatti voluto portare sul palco dell’Ariston un inno alla pace e ad un mondo senza guerre. Un messaggio importante che ha continuato a manifestare grazie al suo accompagnatore Rich.

ghali terribile il rimpianto del cantante
Ghali svela una verità mai raccontata prima (meteoreporter24.it)

L’artista è sempre stato un dispensatore di discorsi significativi e i suoi testi, in effetti, trattano temi di rilievo e molto attuali. Nonostante negli ultimi anni sia stato travolto dall’amore dei fan e da grandi soddisfazioni, a quanto pare, non tutto nella sua vita procede come vorrebbe. È stato lui stesso, di recente, a svelare ai follower uno dei rimpianti che ormai si porta dentro da tantissimo tempo, forse troppo.

Ghali lo ha rivelato dopo anni: ecco qual è il rimpianto del cantante

Il 21 maggio 2024 Ghali ha compiuto 31 anni e per l’occasione ha pubblicato sui social un post, con un lungo messaggio. Ha, a quanto pare, voluto fare una specie di resoconto della sua vita e ha inoltre mandato un invito importante ai milioni di follower che lo seguono. Parlando sulla sua pagina Instagram, in basso ad una foto da piccolo, ha anche rivelato uno dei rimpianti che si porta dietro, da ormai troppo tempo.

ghali, il rimpianto rivelato sui social
Dopo anni Ghali parla del suo grande ‘peccato’ (Foto Instagram @ghali) meteoreporter24.it

Cammino ancora oggi sui bordi delle strade come un equilibrista. Sui bordi del mio umore. Non ho ancora imparato a vivermi il giorno del mio compleanno nel modo giusto ma probabilmente un modo giusto non c’è”, ha esordito il cantante. Ha poi raccontato il suo più grande peccato, quello di non aver fatto pace con suo padre:È come se in questo giorno, ogni anno, affronto il mio più grande peccato, non aver fatto pace con mio padre. Io e mio padre siamo nati lo stesso giorno e lo stesso mese e la situazione è la stessa da troppo tempo ormai”.

Ha spiegato che, forse, potrebbe anche non essere suo padre il motivo del suo umore spento nel giorno del suo compleanno. Probabilmente, il suo stato d’animo – dice- è legato a tutti gli scenari del pianeta con cui oggi risulta così difficile convivere o, forse in quel giorno dovrebbe solo restare solo, perché schiacciato da milioni di attenzioni. Nonostante la complessità della situazione, Ghali ha infine raccontato di essere grato di tutto l’amore che lo circonda: “L’amore che mi circonda e mi fa andare avanti. Voglio che sappiate che mi sento benedetto a vivere questo giro su questa terra con voi”.

Impostazioni privacy