Sanremo 2025, l’annuncio delude i fan: nessuna speranza, lui non ci sarà

Doccia gelata per tutti gli amanti di Sanremo. Per loro non ci sarà alcuna speranza: l’ultimo rifiuto è una spina nel fianco per la Rai.

La Rai di recente ha dovuto subire un pesante colpo basso, come l’addio di Amadeus al servizio pubblico. Infatti, sembra proprio che il conduttore sia pronto a trasferirsi sul NOVE, seguendo le orme di Fabio Fazio. Una decisione che ha sorpreso tutti, con il presentatore che probabilmente ha considerato concluso un ciclo all’interno delle reti Rai. Il vero problema per il servizio pubblico, però, potrebbe essere proprio l’effetto a catena che si verrebbe a creare dopo l’addio di Amadeus.

Sanremo annuncio delude fan nessuna speranza
Per i fan di Sanremo non c’è più alcuna speranza – Credits: Ansa Foto – meteoreporter24.it

Sembrerebbe proprio, infatti, che anche Fiorello sarebbe pronto a seguire le orme di quello che oltre ad essere un collega è un vero e proprio amico. Inoltre, l’addio di Amadeus ha gettato una pietra tombale su una sua possibile sesta conduzione del Festival di Sanremo. La Rai è ancora alla caccia del prossimo padrone del Teatro Ariston. Nonostante questo, raccogliere il testimone da “Ama” sarà una vera e propria impresa. Parrebbe proprio che il servizio pubblico fosse pronto a puntare su Paolo Bonolis, che però avrebbe risposto picche.

Sanremo 2025, anche Paolo Bonolis rifiuta: i piani del conduttore

Con l’addio di Amadeus, come abbiamo visto, sono sempre più grandi le speculazioni su chi condurrà la prossima edizione del Festival di Sanremo. Uno dei nomi papabili era quello di Paolo Bonolis. Il conduttore di Avanti un Altro ha però smentito categoricamente le voci circolate, confermando il suo impegno con Mediaset per un’altra stagione del quiz show. La posizione netta ha quindi spinto tutti gli amanti della kermesse musicale a cercare di capire chi sarà il prossimo obiettivo.

Sanremo, niente Paolo Bonolis
Sanremo 2025: chi ci sarà alla conduzione? (foto ansa – meteoreporter24.it)

Ora, sembra proprio che i riflettori siano puntati nuovamente su Carlo Conti. In una recente intervista, sebbene non sembri entusiasta all’idea di condurre un quarto Festival, ha lasciato aperta la possibilità. In quell’occasione il presentatore si affidò al celebre detto “Chi vuole esser lieto, sia, di doman non c’è certezza”, lasciando quindi una finestra aperta. Nonostante le sue riserve parrebbe che Conti abbia già delle idee per un suo quarto Sanremo.

Il presentatore si è detto contrario al ripristino della gara ad eliminazione, sottolineando che la tensione causata dall’eliminazione non è l’elemento più importante del Festival. In mezzo a queste speculazioni, era stato persino ipotizzato il coinvolgimento di Mina come direttrice artistica, mentre Antonella Clerici ha escluso un suo possibile ritorno sul palco di Sanremo. Al momento quindi regna l’incertezza tra i vertici Rai, che stavolta proprio non saprebbero a chi affidare il Festival della canzone italiana.

Impostazioni privacy