Biglietti del treno gratis per tutti, la novità fa sognare gli italiani: 35 mila ticket in regalo

Grandi novità per l’estate e non solo, 35mila biglietti del treno gratis in palio: ecco come partire senza spendere nulla.

Siamo in costante avvicinamento alla stagione estiva e dunque per tutti c’è la voglia di partire per le vacanze e organizzare viaggi che si avevano in mente da un po’. Si susseguono in questo periodo le prenotazioni verso le principali mete, a seconda di quelli che sono i desideri di ognuno.

35mila biglietti gratis per il treno
Partenze in treno, l’opportunità di acquistare biglietti gratis: ecco come – meteoreporter24.it

Prese d’assalto, come sempre, le località di mare, in Italia e in Europa, ma sono ugualmente gettonate le città d’arte. In molti, scelgono come mezzo di trasporto, per la velocità e per i costi contenuti, l’aereo, ma occhio a non sottovalutare le partenze in treno.

Negli ultimi anni, la rapidità e la qualità dei collegamenti è migliorata molto, in Italia come nel resto del continente. Dunque anche a livello ferroviario è possibile effettuare spostamenti di una certa rilevanza, per raggiungere le mete desiderate. Per chi sta pensando a questa opzione, ci sono, allo stesso modo, offerte vantaggiose per limitare notevolmente i costi.

Anzi, una particolare iniziativa mette a disposizione ben 35 mila biglietti del treno in maniera gratuita. Una opportunità davvero da non perdere.

Viaggi in treno gratis, l’iniziativa DiscoverEu per i giovani: di cosa si tratta

Si tratta della iniziativa DiscoverEu, patrocinata dalla Commissione Europea. Per la precisione, i pass ferroviari messi in palio sono 35.500 e riguardano nello specifico il pubblico giovanile.

Viaggi in treno gratis per i giovani, l'iniziativa DiscoverEu
La stazione di Milano Centrale (fonte: © ANSA) – meteoreporter24.it

Si potrà usufruire di questi biglietti gratuiti per i ragazzi nati nell’Unione Europea tra il 1 luglio 2005 e il 30 giugno 2006. Chi vorrà partecipare all’iniziativa, dovrà collegarsi sul Portale europeo per i giovani e rispondere a sei domande. Verrà dunque stilata una graduatoria sulla base delle risposte alle predette domande e i candidati selezionati dagli organizzatori riceveranno un biglietto per viaggiare gratuitamente in Europa tra il 1 luglio 2024 e il 30 settembre 2025, per un massimo di 30 giorni.

L’opportunità è quella di acquistare un biglietto per una tratta definita, oppure per un itinerario composto da più tappe, in maniera simile a quanto accade per l’Interrail. Non è finita qui. Non soltanto i biglietti ferroviari a disposizione per chi dovesse riuscire a risultare assegnatario dell’iniziativa, ma anche una tessera di sconto utilizzabile per trasporti pubblici, eventi culturali, alloggi, cibo, attività sportive e altri servizi di vario genere nei paesi partecipanti. L’iniziativa è stata lanciata per la prima volta nel 2018 e da allora ha distribuito oltre 284 mila pass ai giovani di tutta Europa.

Impostazioni privacy