TEMPORALI oggi 4 LUGLIO: rischio GRANDINE e NUBIFRAGI nella “zona rossa”

Pubblicato il 4 Luglio 2022 alle 3:22

TEMPORALI OGGI 4 LUGLIO – Forti temporali in avvicinamento dalla Francia investiranno diverse regioni del Nord Italia, portando piogge e temporali anche di forte intensità tra il pomeriggio di oggi e la prossima notte. Le prime regioni ad essere coinvolte saranno quelle dell’estremo Nord-Ovest con nuclei temporaleschi molto attivi sul Piemonte dove è elevato il rischio di nubifragi e grandinate. I primi temporali sono già in atto sull’estremo nord-ovest (specie in Piemonte) ma nelle prossime ore pomeridiane si prevedono formazioni temporalesche molto più intense con elevato rischio di grandinate.

Il maltempo poi tenderà ad estendersi anche verso la Lombardia, alta Emilia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli (specie in serata) con nuovi temporali di forte intensità, possibili grandinate anche di medio-grosse dimensioni. Ovviamente le temperature subiranno un abbassamento sensibile nelle aree interessate da forte maltempo, ma si tratterà comunque di una “rinfrescata solo temporanea” per poche ore.

Dagli ultimi aggiornamenti entra in gioco anche la Liguria, specie la Riviera di Ponente e forse anche Genova, con piogge attese tra pomeriggio e serata, possibilità di temporali al più moderati, più intensi nelle aree interne. Anche su questa regione il calo delle temperature sarà solo temporaneo e durerà solo poche ore.

Qualcosa d’interessante inizia invece ad intravedersi sul medio termine, a partire dal 7-8 Luglio, per l’ingresso di un nucleo di aria fredda di origine scandinava, diretta inizialmente sui Balcani e poi anche verso l’Italia. Al momento le aree maggiormente esposte a questa nuova perturbazione saranno il Triveneto, le regioni adriatiche e buona parte del Centro-Sud Italia. Resta ai margini invece l’estremo angolo nord-occidentale italiano.

Per ulteriori approfondimenti www.meteoreporter24.it

Edinet - Realizzazione Siti Internet