PREVISIONI METEO 1°Maggio 2022: tra Sole e Temporali sulla Festa della Lavoro!

Pubblicato il 28 Aprile 2022 alle 1:32

Le previsioni meteo 1°Maggio sono nettamente migliorate rispetto agli aggiornamenti dei giorni scorsi: l’aria fredda in arrivo dal Nord Europa sarà decisamente meno aggressiva diminuendo così le probabilità di maltempo diffuso e tempo perturbato. Sarà dunque il SOLE ad aver la meglio sulle nubi, non solo al Nord ma anche sulle regioni meridionali. Una belle notizia per gli operatori turistici e per coloro che decideranno di trascorrere un weekend di vacanza al mare o in montagna.

L’unica minaccia potrà giungere dai cosiddetti TEMPORALI che, durante le ore pomeridiane, potrebbero incrementare le possibilità di qualche episodio instabile, con locali piovaschi o rovesci più probabili sulle aree di montagna. Ma cerchiamo di capire in maniera più dettagliata le previsioni meteo 1°Maggio.

SABATO 30 APRILE condizioni di variabilità diffusa al Centro-Nord, con possibile episodi di stampo temporaleschi su Alpi e Prealpi e nevicate in montagna oltre i 1700-1800m. Dal pomeriggio-sera possibile incremento del maltempo tra Piemonte, Lombardia e Liguria con possibilità di qualche colpo di tuono. Stessa situazione anche sul Triveneto dove avremo alcuni temporali in estensione da monte verso mare, sempre entro la serata di Sabato 30.

DOMENICA 1 MAGGIO torna il bel tempo sul Nord Italia, ma avremo una ventilazione settentrionale più sostenuta per l’effetto dell’allontanamento del minimo di bassa pressione verso il basso Tirreno. Ecco che i maggiori episodi d’instabilità o maltempo saranno più probabili sulle regioni centrali, specialmente sui settori appenninici. Possibile piogge a carattere di rovescio o temporale, che localmente potranno estendersi anche verso le pianura tra Toscana, Lazio, Umbria, Abruzzo e Campania. Entro domenica sera qualche pioggia a macchia di leopardo potrà interessare anche le estreme regioni meridionali, specialmente Sicilia e Calabria.

Poi con l’avvio del mese di Maggio massima attenzione per il possibile innesco di un CICLONE MEDITERRRANEO sul Mediterraneo in grado di portare fenomeni di maltempo anche intenso a partire dal 5 Maggio e nelle 48-72 ore successive. Nei prossimi giorni seguirà un approfondimento dedicato CLICCA QUI

 

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet