NUBIFRAGIO a COSENZA: 35mm di pioggia e la città finisce sott’acqua [VIDEO]

Pubblicato il 9 Giugno 2022 alle 1:52

Il CICLONE che sta colpendo in queste ore l’Italia è arrivato anche in Calabria: i primi forti temporali stanno colpendo la Valle del Crati, tra Catena Costiera e Sila, e in modo particolare la città di Cosenza, dove  si è abbattuto un fortissimo nubifragio in grado di scaricare molti millimetri in pochi minuti. La temperatura è crollata  di oltre 10°C, passando dai 26°C ai soli +17°C. Le piogge violente a carattere di nubifragio a Cosenza, hanno scaricato nell’arco di pochi minuti accumuli di circa 3035mm in centro città e picchi di 50mm ad Arcavacata e 40mm a Rende. Segnalati molti disagi per allagamenti e smottamenti (VIDEO in basso).

Nelle prossime ore si attende ancora una fase di maltempo pronunciata con nuovi temporali e piogge intense su gran parte delle regioni meridionali: in caso di forti temporali non si potranno escludere possibilitò di nubifragi e locali allagamenti su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania e nuovamente anche su Calabria e domani anche in Sicilia. Infatti, l’ondata di maltempo persisterà per ancora 36 ore, portando condizioni instabili e perturbata fino alle porte del weekend! Andrà invece meglio al Nord, con il ritorno del bel tempo già in atto al Nord-Ovest, in estensione anche al Nord-Est entro venerdì mattina.

Edinet - Realizzazione Siti Internet