NEVICA in ABRUZZO sotto i 400 metri: fitta nevicata a L’AQUILA con qualche disagio!

Pubblicato il 26 Febbraio 2022 alle 1:42

La primavera anticipata si prende una nuova pausa: è tornato il freddo invernale ed anche la neve. Già a partire dalla prime ore della scorsa notte, la “dama bianca” è caduta maggiormente in provincia di L’Aquila. I vigili del fuoco sono stati impegnati nella rimozione di mezzi pesanti rimasti bloccati su alcune arterie cittadine interessate da forti pendenze.
Anche in autostrada la situazione, fa sapere la polizia stradale, resta sotto controllo. E’ vigente l’obbligo di pneumatici da neve o di catene a bordo.

E nelle prossime ore, almeno fino alla serata di DOMENICA 27 FEBBRAIO, nuove piogge e nevicate interesseranno tutto l’Abruzzo con neve fino a 300-500m di quota, localmente anche di forte intensità. Secondo i modelli previsionali potrebbero cadere fino a 70-80cm di neve a 1500m, oltre 1 metro sui rilievi della Maiella e Gran Sasso.

Edinet - Realizzazione Siti Internet