METEO WEEKEND 14-15 Maggio: rischio Temporali e Grandinate su Valpadana!

Pubblicato il 14 Maggio 2022 alle 1:17

METEO WEEKEND: Il dominio dell’anticiclone Hannibal avvolge praticamente praticamente tutta l’Italia, ma proprio tra sabato 14 e domenica 15 Maggio, potrebbe aver un piccolo cedimento su alcune regioni del Nord. Le cause saranno dovute all’entrata di un correnti più fresche ed instabile provenienti dal Nord Atlanticom, che già nelle scorse ore ha interessato le zone del Trentino Alto Adige, il Veneto ed il Piemonte nella notte appena trascorsa.

Anche nelle PROSSIME ORE non escludiamo alcuni rovesci a carattere temporalesco sulle regioni di Nordovest specialemente sui settori alpini e prealpini, ma con possibilità di sconfinamenti anche verso le pianura su Piemonte, Lombardia e Triveneto.
Sul resto dell’Italia continuerà a dominare l’alta pressione che manterrà cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni, salvo locali nubi basse marittimo-costiere (maccaja o caligo)  lungo alcune tratti di litorale.

Il METEO WEEKEND 14-15 MAGGIO sarà caratterizzato dall’Italia meteorologicamente “spaccata in due”: bel tempo anticiclonico al Centro Sud e forte instabilità con isolati fenomeni di maltempo al Nord causati dai forti contrasti termici tra l’aria fredda di origine atlantica e quella molto calda presente giù sul territorio. Tali contrasti favoriranno la formazione di celle temporalesche sulla Val Padana, in particolare quelle del Triveneto, Piemonte e Lombardia. Da segnalare che i temporali potranno anche assumere carattere di forte intensità e dunque accompagnati da raffiche di vento e locali grandinate.

Poi con l’avvio della PROSSIMA SETTIMANA, nuovo colpo di scena con l’arrivo di una 2° ondata di calore africana, che raggiungerà l’Italia a partire dal 17 Maggio, riportando bel tempo ovunque e temperature anche superiori a 30-32°C sulle regioni del Nord Italia, fino a 28-30°C anche sul resto d’Italia. Clima più fresco ed umido solo lungo le coste per l’effetto delle nubi basse marittimo costiere e della cosiddette “maccaja marittima”.

Per ulteriori aggiornamenti o approfondimenti potete visitare il nostro sito internet www.meteoreporter24.it o la nostra pagina facebook. Inoltre su YOUTUBE sarà possibile ritrovare tutte le informazioni e gli ultimissimi aggiornamenti sul nostro canale METEO REPORTER 24.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet