METEO LIGURIA: temporali da Sabato Sera, ma il 1°MAGGIO sarà soleggiato!

Pubblicato il 29 Aprile 2022 alle 8:28

METEO LIGURIA 30 APRILE/1 MAGGIO – L’avvicinamento di una perturbazione supportata da aria fredda di origine artica, favorirà un peggioramento sul Nord Italia con piogge, temporali e qualche nevicate fino a 1800m sulle Alpi. I primi fenomeni sono attesi già a partire dalla mattinata di sabato 30 Aprile, con le prime nevicate sulle Alpi di confine tra Valle d’Aosta, alto Piemonte, alta Lombardia in locale estensione verso il Trentino Alto Adige; ancora ben soleggiato in Valpadana e sul resto del Nord.

Un cambiamento improvviso del tempo è atteso a partire dalle ore 15:00, con lo sviluppo di celle temporalesche sulle Alpi Marittime con fenomeni in locale estensione verso la costa imperiese. Non escludiamo qualche colpo di tuono in Valle Argentina, Val Roya e Nervia così come in alta Valle Arroscia. Sarà questo il primo segnale dell’entrata di aria più fredda in alta quota.

Poi il tempo tenderà ulteriormente a peggiorare dopo le 17-18 del pomeriggio, con l’innesco di una linea temporalesca sulla pianura del Piemonte meridionale (Cuneese ed Astigiano) con fenomeni che tenderanno a sconfinare verso Alpi Liguri ed Appennino Ligure di ponente ed in serata anche lungo le coste del Savonese e Genovese. Durante questa fase temporalesca non escludiamo improvvisi acquzzoni con colpi di vento ma con un basso rischio di grandine.

Un miglioramento inizierà a farsi notare solo nella notte, con l’ingresso di forti venti di tramontana tra Genovesato occidentale e Savonese, dove non escludiamo qualche raffica superiore a 70-80km/h. Resterà invece più instabile il clima sulla Riviera di Levante, con scharite alternate a passaggi nuvolosi con rischio di qualche precipoitazione, almeno fino alla tarda mattinata di DOMENICA 1 MAGGIO. Solo nel pomeriggio di domenica si assisterà ad un miglioramento delle condizioni meteo su tutta la Regione Liguria, con ampie schiarite costiere, una leggera attenuazione della ventilazione settentrionale ma ancora qualche isolato rovescio più probabile su Alpi Liguri e Appennino di levante (basso il rischio di sconfinamenti costieri).

Le TEMPERATURE subiranno un calo solo moderato, più sensibile nei valori minimi notturni nella notte tra DOMENICA 1 e LUNEDI 2 Maggio. Per ulteriori approfondimenti sul WEEKEND del 1°MAGGIO (clicca qui).

Edinet - Realizzazione Siti Internet