MALTEMPO in arrivo dal 5 FEBBRAIO: previste PIOGGE e NEVICATE su molte REGIONI

Pubblicato il 29 Gennaio 2022 alle 1:07

ULTIMO AGGIORNAMENTO: cambia tutto, i modelli previsionali hanno ridimensionato il peggioamento a causa di una nuova invasione dell’anticiclone azzorriano.

IRRUZIONE POLARE 5-6 Febbraio, tutto RIBALTATO: l’anticiclone non MOLLA la presa sull’ITALIA

L’ipotesi divulgata nelle scorse inizia ad essere confermata dai modelli previsionali, con una possibile SVOLTA METEO proprio nel primo weekend del 5-6 FEBBRAIO. Un VORTICE SCANDINAVO piloterà un’importante depressione verso l’Italia alimentato da aria gelida polare-marittima, finalmente attraverso la Porta del Rodano (ormai definitivamente chiusa da oltre 2 mesi). Un’occasione ghiotta per rivedere l’ANTICICLONE AZZORRIANO defilato verso l’Oceano Atlantico e grandi novità sul Mediterraneo centrale.

Potrebbe trattarsi della SVOLTA DEFINITIVA in grado di riportare maltempo diffuso, piogge abbondanti e soprattutto nevicate sulle ALPI, duramente colpite dalla sicittà in questa prima parte dell’INVERNO 2021-2022. L’Italia si ritroverebbe così nel cuore di una depressione in grado di apportare condizioni di maltempo diffuso, inizialmente mite e poi via via sempre più freddo. Una vera e propria FERITA nel cuore del Mediterraneo, che aprirebbe inoltre la strada a nuove perturbazioni sempre più fredde fino alla settimana che ci accompagnerà al SAN VALENTINO. L’ANTICICLONE si ritroverebbe così ostacolato a ritornare verso il nostro Paese aumentando così le possibili proiezioni verso l’Islanda ed il Nord Europa nei giorni successivi.

Proprio con l’avvio della seconda decade del mese, ci sarebbero inoltre le possibilità per l’arrivo di ARIA molto più FREDDA in grado di riportare anche la NEVE a quote molto basse, forse anche in PIANURA specialmente al Nord. Ma mancano ancora molti giorni, quindi resta ancora tutta un’eventuale ipotesi a lunghissimo termine.

Al momento quindi CONFERMIAMO il peggioramento meteo del 1° FEBBRAIO che coinvolgerà specialmente il settore adriatico ed il centro-sud italia e il guasto meteo del 5-6 FEBBRAIO che darà finalmente la “stoccata finale” a questo terribile inverno siccitoso delle ultime settimane. Per il FREDDO e la NEVE in PIANURA ce la giocheremo tutta dopo il giorno 10.

Edinet - Realizzazione Siti Internet