MALTEMPO e PIOGGE in arrivo a Fine Marzo, ora c’è la DATA: ecco le REGIONI più colpite!

Pubblicato il 24 Marzo 2022 alle 11:39

Resta confermata la perturbazione prevista in arrivo il giorno 30 Marzo sul Nord Italia, in grado di dare un sospiro di sollievo alle zone fortemente colpita dalla storica siccità dei 100 giorni. Sono in arrivo le prime piogge primaverili e arriveranno puntuali proprio a metà della prossima settimana. Secondo i modelli meteo sarà Mercoledì 30 Marzo la data confermata per l’arrivo della pioggia, ma anche della NEVE sulle ALPI oltre i 1500m.

Le prime regioni coinvolte saranno quelle del Nord-Ovest, con la Liguria che potrebbe ricevere i suoi maggiori apporti precipitativi rispetto a Lombardia e Piemonte. Poi il fronte perturbato si estenderà anche sull’Emilia Romagna, Toscana ed infine verso le regioni del Nord Est, apportando anche qui una buona dose di precipitazioni.

Ma sarà sufficiente a colmare la grave crisi siccità che persiste da così tante settimane? Secondo gli esperti non sarà sufficiente, ma sicuramente è un primo passo per riportarsi verso la normalità. Infatti APRILE potrebbe già riservare qualche sorprese, con l’ingresso di nuovi affondi atlantici e quindi di nuove piogge. Serviranno almeno 3-4 perturbazioni in serie con apporti superiori a 30-50mm ognuna, per sperare di trascorrere una PRIMAVERA in media pluviometrica ed un avvicinamento alla stagione estiva con qualche riserva idrica.

Non sarà facile, ma il meteo è pronto a riservarci ormai grandi sorprese. Dopo la drammatica alluvione dello scorso autunno tra basso Piemonte e Liguria, le piogge sono praticamente sparite. A parte il peggioramento dell’8 Dicembre 2021 (che ha portato la neve a Milano e buona parte della Valpadana), non si sono susseguite perturbazioni in grado di portare piogge di un certo rilievo così come le grandi nevicate invernale sulle ALPI. Ci ritroviamo ora con pochissima neve sui monti e una siccità terrificante in pianura. Ora speriamo quindi in una PRIMAVERA ricca di perturbazioni e piogge copiose, per evitare di trascorrere un’estate drammatica dal punto di vista della siccità.

Edinet - Realizzazione Siti Internet