L’INVERNO tornerà il 2 APRILE: piogge, nevicate e temporali sul Nord Italia!

Pubblicato il 30 Marzo 2022 alle 2:29

E’ confermato il peggioramento di stampo invernale che interesserà il Nord Italia nella giornata del 2 Aprile 2022. La Primavera si prenderà una pausa, lasciando spazio all’entrata di un nucleo di aria gelida (-32/-34°C a 5000m) sul Golfo Ligure, in grado di favorirà condizioni instabili e perturbate su gran parte del Settentrione, specialmente sui settori di Nord-Ovest. Piogge accompagnate anche da temporali e venti forti, ma anche la NEVE.

“Arriverà improvvisamente nell’arco di poche ore e sorprenderà un po’ tutti – spiega Giordano previsore di MeteoReporter24 – con fioccate che localmente potranno interessare anche le zona collinari nell’entroterrra di Imperia, Savona e Genova”. Secondo le ultime elaborazioni modellistiche i fiocchi di neve potrebbero arrivare non solo nel Cuneese fino in prossimità delle pianure cuneesi, ma anche in Valbormida e nel Sassellese in Liguria. Le nevicate sono previste anche nell’Imperiese mediamente sopra gli 800-900m, ma in caso di temporali si potrebbero generare rovesci nevosi coreografici anche a quote inferiori.

“La neve è attesa sul Passo del Faiallo, così come sul Beigua e sulle colline attorno a Urbe e Sassello, ma non si escludono spolverate nevose anche tra Calizzano e Bardineto, con accumuli più probabili sul Colle del Melogno”. Condizioni meteo che potrebbero sorprendere anche i piloti di autostoriche della “Coppa Milano-Sanremo 2022″ che transiterranno in mattinata proprio sulle montane dell’entroterra di Savona, incontrando molto probabilmente condizioni meteo avverse”.

Ma il maltempo non risparmierà anche le restanti aree del Nord Italia, con piogge diffuse, clima freddo e nevicate quasi ovunque sotto i 1000 metri di quota. In caso di temporali forti potranno addirittura esserci le condizioni per qualche isolata grandinata.

Ci sono infatti le TEMPERATURE sufficienti per la caduta di neve come accade solitamente nei mesi più freddi della stagione invernale. Una situazione che tornerà verso la normalità solo a partire dal 4 Aprile, con un graduale aumento delle temperature ed un ritorno verso condizioni più stabili e soleggiate.

Edinet - Realizzazione Siti Internet