Temporali

L’ESTATE ci riprova dal 5 Settembre: temperature fino a 35°C al Sud

Pubblicato il 1 Settembre 2022 alle 3:55

L’ESTATE CI RIPROVA DAL 5 SETTEMBRE – Dopo la fase instabile dell’ultimo weekend di agosto, inizia ad intravedersi un nuovo possibile peggioramento nei primi giorni di Settembre Una vera e propria “burrasca” proveniente dalla Spagna che minaccerà l’Italia già a partire dal primo giorno dell’autunno meteorologico (1 Settembre). Attualmente sembra predisporsi una depressione in grado di richiamare correnti umide ed instabili verso il Centro-Sud, con temporali più sporadici al Nord. Ovviamente i contrasti sempre molto accesi, tra aria fresca ed instabile e quella calda presente sull’Italia, potranno favorire una recrudescenza del maltempo su diverse regioni italiane, risultando una perturbazione più “cattiva” rispetto alle previsioni dei modelli meteo. Ma cerchiamo di capire meglio cosa potrebbe accadere.

Passato agosto, subito Settembre inizierà a regalarci emozioni autunnali: le temperature inizieranno a calare anche di diversi gradi, specialmente in montagna, con l’aiuto anche di frequenti possibilità di piogge e temporali forti. In pianura l’attenzione sarà rivolta prevalentemente al rischio di temporali intensi associati a grandinate, specialmente sulla Valpadana già entro il primo weekend del mese. Nuova occasione quindi per la formazione di grandine di medio-grande dimensione su Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Triveneto specialmente nella giornata di SABATO 3 Settembre.

Questa fase instabile e localmente perturbata, interesserà il Nord Italia almeno fino al 4 Settembre, per gli effetti causati da un ciclone iberico sulla Spagna che convoglierà correnti umide ed instabili su molte regioni del Nord. Almeno fino al primo weekend di Settembre, l’Italia resterà “spezzata a metà” con clima instabile e più autunnale al Nord (con alternanza di schiarite ed improvvisi temporali) mentre sulle regioni meridionali tornerà l’anticiclone africano con bel tempo e temperature anche superiori a 35°C, specie tra Calabria e Sicilia. Non mancheranno i temporali pomeridiani, con rischio di acquazzoni e nubifragi, come sta avvenendo proprio in queste ore su molte regioni del medio-basso adriatico e sul Centro-Italia (GUARDA il VIDEO in diretta sul nostro canale youtube).

Per le previsioni della PROSSIMA SETTIMANA attualmente risulta difficile fare ogni tipo di tendenza previsionale: tutto sarà in mano al CICLONE IBERICO, se si sposterà verso l’Italia saranno giorni di maltempo mentre se si sposterà verso il Portogallo, avremo certemente maggiori spazi soleggiati già a partire da domenica 4 Agosto. Attualmente le probabilità dell’arrivo di un’anticiclone africano sull’Italia sono superiori al 40-55% al Nord, in salita fino al 75% specie al Centro-Sud, dunque possibile avvenzione dell’estate settembrina in Italia. L’estate ci riprova dunque, e lo farà con maggior convinzione nella settimana dal 5 all’11 Settembre 2022.

Per ulteriori approfondimenti seguiteci sul canale youtube METEOREPORTER24

Edinet - Realizzazione Siti Internet