IRRUZIONE GELIDA 11-12 GENNAIO: possibili NEVICATE fino in PIANURA, pioggia mista a neve su ROMA!

Pubblicato il 11 Gennaio 2022 alle 1:47

Dopo l’IRRUZIONE GELIDA che ha colpito molte regioni italiane nelle ultime ore, sta per aprirsi un fase meteorologica ben più stabile grazie all‘ANTICICLONE ma con una sorpresa! Tra la serata di martedì 11 GENNAIO e la giornata di mercoledì 12,  un nucleo di aria gelida di matrice artico continentale punterà dai Balcani verso le regioni centrali italiane riportando una fase instabile e possibilità di nuove nevicate a bassa quota, forse anche a ROMA.

Come spesso capita per le retrogressioni di aria fredda provenienti dalla penisola balcanica, risulta molto complessa la previsione della sua precisa traiettoria, ma i modelli indicano valori fino a -7°C a 1500m e -32°C a 5500m.

Attendiamoci così già a partire dalla PROSSIMA NOTTE una possibile nevicata coreografica anche sulla CAPITALE, con locali sconfinamenti costieri tra Civitavecchia ed Anzio, localmente anche sul mare (seppur con temperature positive). Non si prevedono accumuli significativi, ma probabilmente semplici spolverate coreofrafiche. NEVICATE più abbondanti sono previsti nelle zone interne del Lazio al confine con l’Abruzzo, anche di forte intensità nel comprensorio di Avezzano.

Nella giornata di MERCOLEDI 12 GENNAIO sarà interessata anche parte della Sardegna orientale, con nevicate fino a 400-500m e rischio di locali rovesci a carattere temporalesco. Instabilità diffusa non risparmierà anche la SICILIA, con qualche rovescio sparso nevoso fino a quote di alta collina.

Edinet - Realizzazione Siti Internet