GRANDINATE in LIGURIA: fortissimi temporali tra Chiavari e Lavagna, ci sono danni (VIDEO)

Pubblicato il 18 Agosto 2022 alle 7:07

GRANDINATE IN LIGURIA. SOSPESA LA CIRCOLAZIONE DEI TRENI TRA CHIAVARI E SESTRI LEVANTE. Intanto l’allerta meteo gialla per temporali in Liguria è stata prolungata dalle 15 fino alle 24 di oggi in tutta la Regione. Lo comunica l’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone lanciando “un appello a tutti i cittadini alla massima prudenza”. “La conta dei danni in corso, registriamo solo alcune persone lievissimamente ferite, nessun ferito grave né vittime, è questo il primo dato importante. Sono 20 gli sfollati per tetti scoperchiati tra i Comuni di Cogorno, Chiavari e Lavagna”. 

Le raffiche di vento in costa alla Spezia hanno oltrepassato i 140 chilometri all’ora mentre a Giacopiane nell’entroterra di Chiavari sono arrivate a 127 chilometri all’ora. Lo hanno spiegato l’assessore regionale alla Protezione civile e la vicedirettrice del dipartimento Ambiente di Protezione civile Elisabetta Trovatore nella sede della Protezione civile ligure. “L’intensità delle piogge è stata forte ma non persistente – ha detto Trovatore -. Nella zona di Panesi nel Comune di Cogorno a Genova abbiamo registrato il massimo di 20 millimetri di pioggia in 5 minuti, che è parecchio. Il massimo raggiunto nell’arco dell’ora in Liguria è stato di 36 millimetri. Il vento medio in costa alla Spezia è stato di 50 chilometri all’ora ma con raffiche che hanno oltrepassato i 140 chilometri all’ora. Lo stesso a Framura con raffiche di 125 chilometri all’ora – ha concluso -. A Giacopiane il vento medio è stato di 100 chilometri all’ora e le raffiche sono arrivate a 127 chilometri all’ora”

Un’altra tromba d’aria si è abbattuta su Luni, piccolo centro al confine tra Liguria e Toscana. In un videomessaggio il vicesindaco di Luni Massimo Marcesini ha sottolineato che la tromba d’aria oltre ad abbattere alberi e scoperchiare tetti “ha provocato danni alle comunicazioni, che sono saltate e un generale black out elettrico. La situazione è critica – ha detto – ma sono già sul campo la Protezione civile e i tecnici”. Il vicesindaco ha concluso invitando la cittadinanza “a non uscire”.

Una violenta mareggiata che si è abbattuta sulla costa tra Chiavari e Sestri Levante, sulla linea Genova-La Spezia, ha trasferito materiali e persino alcune cabine dalle spiagge sulla linea ferrata danneggiando la linea elettrica. A Sestri Levante decine di auto sono state danneggiate dalla grandine e da tegole volate dai tetti. GUARDA il VIDEO qui sotto!

Edinet - Realizzazione Siti Internet