Grandinata in Liguria: temperature crollate a 12°C in Val d’Aveto

Pubblicato il 26 Agosto 2022 alle 5:53

GRANDINATA oggi in LIGURIA – Forti temporali si sono formati oggi pomeriggio 26 agosto sulle alture delle Alpi Liguri e sull’Appennino di levante, causando improvvisi rovesci di pioggia intensa e grandine. Sui settori di ponente è stata colpita prevalentemente l’alta Valle Argentina, nel comprensorio di Triora, dove sono caduti oltre 60mm di pioggia in breve tempo, facendo scendere le temperature a soli 15°C. Oggi la grandinata in Liguria ha portato dunque un sensibile abbassamento delle temperature specialmente nei settori dell’entroterra.

Forte maltempo anche nell’entroterra di Genova, tra le Valli Trebbia ed Aveto, dove è stata soprattutto la forte grandinata (molto fitta ma fortunatamente di piccole dimensioni) ad interessare le zone comprese tra Montebruno, Rezzoaglio e Santo Stefano d’Aveto. La precipitazione solida ha favorito un netto abbassamento delle temperature, che sono crollate fino a 11°C a quota 1000 metri, circa 12°C a Rezzoaglio e 13°C a Santo Stefano d’Aveto.

Gli accumuli provvisori (in quanto il fenomeno è ancora in atto) hanno raggiunto la soglia dei 50mm a Casanova di Rovegno, 35mm a Rezzoaglio, 23mm a Loco di Rovegno e 15mm a Pietranera. Qualche rovescio ha interessato anche i settori costieri del savonese, per l’avvicinamento di un temporale in discesa dalla Valbormida, ma con scarse cumulate in Riviera.

Un primo segnale che ci mostra il deterioramento dell’anticiclone che lascerà spazio all’ingresso di impulsi perturbati anche nei prossimi giorni, non solo in Liguria ma su diverse regioni del Nord Italia. Le previsioni per l’ultimo weekend d’Agosto confermano l’arrivo di nuove piogge e temporali, con rischio di fenomeni intensi su Alpi e parte della Valpadana, dove si prevedono nuove grandinate. Ma probabilmente non sarà finita qui: altra perturbazione in arrivo proprio a cavallo tra il 31 Agosto ed il 1 Settembre, con altra passata di temporali forti e nuove grandinate sul Nord Italia. Ma di questo ne riparleremo subito dopo il weekend in maniera più approfondita regione per regione.

Seguici su www.meteoreporter24.it

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet