CICLONE della “Settimana Santa” minaccia anche l’Italia: rischio pioggia tra PASQUA e PASQUETTA!

Pubblicato il 10 Aprile 2022 alle 1:40

Come vi abbiamo già annunciato nei precedenti aggiornamenti, un ciclone mediterraneo andrà a generarsi tra Portogallo e Spagna già nei primi giorni della Settimana Santa, con un’evoluzione quest’oggi ben più delineata. Infatti, secondo le ultimissime dai modelli, tenderà a sprofondare dalle Baleari verso il Nord Africa, puntando direttamente verso l’Italia meridionale a partire da metà settimana.

Piogge, qualche temporale ma anche temperature miti in quanto saremo di fronte ad un alito molto mite di provenienza africana. Tra le prime regioni ad essere coinvolte molto probabilmente Sardegna e Sicilia, con estensione del maltempo anche al resto del Sud Italia.

La minaccia che persiste quest’oggi è relativa al weekend di Pasqua: infatti questa depressione presente sul Sud Italia, tenderà a risalir verso Nord, causando un aumento dell’instabilità non solo al Centro-Sud, ma anche sulle regioni settentrionali italiane. Se fino a qualche giorno fa, il sole per Pasqua e Pasquetta sembrava ormai una certezza, adesso la situazione sta iniziando a cambiare. Non allarmiamoci ancora, mancano ancora diversi giorni ed i modelli potrebbero ancora cambiare, ma sicuramente ci sono maggiori probabilità di pioggia rispetto agli aggiornamenti passati.

Attorno a metà settimana avremo sicuramente le idee ben più chiare, grazie all’allineamento dei vari modelli sul movimento di questo vortice ciclonico.

Edinet - Realizzazione Siti Internet