CALDO ESTIVO fino al 20-22 Ottobre, arriva la nuova “Ottobrata”

Pubblicato il 13 Ottobre 2022 alle 12:00

CALDO ESTIVO PER TANTI GIORNI – E’ confermata l’ondata di caldo africano in arrivo dal 15 Ottobre sull’Italia, con bel tempo e giornate dal sapore prettamente estivo. Siamo di fronte ad una rimonta anticiclonica sub-tropicale che farà sicuramente parlare di sé, e che ci terrà compagnia per tanti giorni. Infatti, secondo le previsioni delle ultime ore, questa “Ottobrata Bis” avrebbe dovuto coinvolgere l’Italia tra il  weekend ed i primi giorni della prossima settimana. Ma stasera c’è un’altra novità!

Secondo gli aggiornamenti, sia del modello europeo sia del modello americano, la “fiammata africana” potrebbe durare molto più a lungo, almeno per tutta la prossima settimana. Le TEMPERATURE saliranno repentinamente su valori tipici del mese di Giugno, con la colonnina di mercurio che potrà superare i 25°C sul Nord Italia (specialmente in Valpadana), fino a 26-27°C al Centro ed addirittura 29-30°C all’estremo Sud. Una seconda “Ottobrata” che sarà dunque ancor più intensa della precedente, che regalerà delle giornate tipicamente estive su moltissime regioni italiane.

Ottobre continuerà dunque in un contesto climatico decisamente anomalo, con poche piogge ed una continua persistenza di un campo anticiclonico. Un mese che dovrebbe risultare tra i più piovosi dell’anno e invece si sta dimostrando quasi tipicamente dalle sembianze simil-estive. Per le grandi piogge autunnali ed il vero freddo d’autunno si dovrà ancora aspettare.

Unica speranza per gli amanti della pioggia, sarà un tentativo di risollevamento della stagione autunnale nell’ultima decade di Ottobre: resta ancora una previsione incerta e con basso tasso d’attendibilità, ma sono ormai molti i modelli meteo che inquadrano un potenziale cambiamento del tempo proprio negli ultimi giorni del mese. Sarà opportuno perciò attendere i prossimi giorni per capire meglio cosa potrà accadere in vista di fine Ottobre. Al momento godiamoci questa “OTTOBRATA BIS”, con l’ondata di caldo che non rispermierà nessuna regione.

Per maggiori approfondimenti meteo www.ilmeteo.it 

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet