CALDO AFRICANO in ITALIA: sarà un “calderone” fino al 20 Giugno, poi CAMBIA TUTTO!

Pubblicato il 14 Giugno 2022 alle 1:36

CALDO AFRICANO IN ITALIA: E’ supercaldo africano già in queste ore, con temperature estreme soprattutto tra Francia e Spagna dove già si sfiorarano i 42-43°C in alcune località, ma fra poche ore toccherà anche all’Italia. Le temperature inizieranno a salire sensibilmente non solo in pianura ma anche in montagna, con valori fino a 22-23°C a 1500m sulle Alpi. Sulla Valpadana si ripercuoteranno al suolo termiche elevatissime, fino a 35-36°C tra Lombardia, Emilia e Triveneto, fino a 33-34°C in Piemonte e tra i 30-32°C sulle regioni del Centro-Italia.

Le uniche aree che beneficeranno di un gradevole “refrigerio” saranno le località balneari (ma solo in prossimità dei litorali): qui le brezze di mare riusciranno a mitigare la forte ondata di calore mantenendo le temperature su valori non superiori a 30°C, mentre nell’immediato entroterra si potrà salire anche di 4-5°C a distanza di pochi chilometri. Tra le regioni più “fresche” d’Italia avremo la Liguria, dove le termiche resteranno praticamente sotto i 30°C lungo le coste sempre grazie alla brezze marittime che si attivano durante le ore pomeridiane (farà più caldo in tarda mattinata).

Un’ondata di caldo africano che non mollerà la presa almeno fino all’inizio della prossima settimana, quando una “goccia fredda” potrebbe sganciarsi dalla Scandinavia dirigendosi dapprima sul Centro Europa e poi anche tra Francia ed Italia. Dunque, dopo il 20-22 Giugno si attende un cambiamento del tempo, con il ritorno di condizioni instabili, temporali e forse nuove grandinate. Anche le TEMPERATURE dovrebbero subire un sensibile calo, soprattutto al Nord e sull’area alpina, con un abbassamento anche di 15°C specialmente in montagna.

Ma di questo ne parlaremo sicuramente in maniera pià dettagliata nei prossimi giorni. Per ulteriori approfondimenti vi invitiamo a visitare il nostro sito www.meteoreporter24.it

Edinet - Realizzazione Siti Internet