CALDO AFRICANO fino a Sabato 14 Maggio, poi c’è una SORPRESA!

Pubblicato il 10 Maggio 2022 alle 12:05

Sono confermate le previsioni di CALDO AFRICANO che inizierà a farsi sentire già dalla giornata di oggi 10 Maggio, grazie all’irruenza dell’Anticiclone che riporterà il bel tempo su tutta l’Italia e soprattutto farà lievitare le temperature su valori tipici del mese di Luglio. I termometri saliranno già da MERCOLEDI 11 Maggio su gran parte del Nord Italia, con i primi 28-29°C nelle città padane come Torino, Milano, Bergamo, Piacenza, Bologna e Novara e poi da GIOVEDI 12 con picchi ancora superiori (forse oltre i 30°C). Caldo più gradevole al Centro-Sud dove non si dovrebbero comunque superare le soglie dei 25°C.

Il bel tempo ed il CALDO AFRICANO persisteranno anche nel weekend del 14-15 Maggio, ma una nuova insidia a partire da domenica 15 Maggio rischia di causare un cambiamento del tempo su alcune regioni del Nord e sui settori alpini ed appenninici. Infatti, l’infiltrazione di una corrente più fredda in entrata dalla Porta della Bora, causerebbe lo sviluppo di temporali inizialmente sui settori alpini ed appenninici già attorno al mezzogiorno di domenica, per poi estendersi nel pomeriggio-sera verso le aree di pianura.

Secondo i nostri modelli previsionali, le regioni maggiormente a rischio saranno Trentino Alto Adige, Friuli, Veneto e poi anche Emilia Romagna e Lombardia. Non si esclude verso sera l’interessamento anche di Piemonte e Liguria. Si tratterà comunque di fenomeni di breve durata, ma che potranno presentarsi sottoforma di rovesci temporaleschi accompagnati anche da grandine, specie in Valpadana.

Le TEMPERATURE potranno subire un abbassamento anche sensibile sotto eventuali celle temporalesche, ma l’anticiclone non subirà nessun tipo di cedimento. Anche per la settimana seguente dal 16 Maggio ed almeno fino al giorno 20, persistenza dell’anticiclone con caldo estivo e temperature ancora in ulteriore risalita, specie nei valori minimi notturni.

Per ulteriori approfondimenti seguici anche su FACEBOOK o sul nostro sito www.meteoreporter24.it

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet