ALLUVIONE a LAMOLI 15 Giugno 2022, una bomba d’acqua spaventosa (VIDEO)

Pubblicato il 16 Giugno 2022 alle 7:26

ALLUVIONE a LAMOLI (PU): Un evento alluvionale improvviso generato da forti temporali e nubifragi che nell’arco di breve tempo hanno ingrossato il torrente Meta a Lamoli di Borgo Pace in provincia di Pesaro-Urbino nelle Marche. Il piccolo paese che conta meno di 100 abitanti, è stato investito da un’ondata improvvisa del torrente Meta nella zona di immissione sul torrente Metauro. GUARDA IL VIDEO

Si è trattato letteralmente di una bomba di pioggia e grandine che si è riversata verso le ore 18:00 di ieri 15 Giugno con un violento temporale, nei monti sopra Lamoli di Borgo Pace, Alpe della Luna, Monte Maggiore, Monte Bello, Foggiano, Castel della Pieve Monte della Breve e Parchiule. Questi fenomeni così localizzati ed improvvisi possono dar luogo ad improvvise piena scatenando una vera e proprio alluvione a Lamoli. La forte grandinata inoltre ha provocato diverse disagi, con accumuli anche consistenti al suolo.

Attualmente non abbiamo indicazioni sugli accumuli e sulla quantità di pioggia caduta ma stimiamo che si sia trattato di un fenomeno provocato dall’improvviso dilavamento del terreno. Dopo una lunga fase siccitosa, non si esclude infatti che l’acqua così abbondante abbia provocato il cosiddetto fenomeno del DILAVAMENTO, scorrendo in superficie (senza assorbimento da parte del terreno) ed ingrossando improvvisamente il torrente.

Eventi di tale importanza seppur in maniera molto localizzata (vengono colpite solo alcune piccole vallate) possono avvenire anche in questa stagione: ricordiamo l’alluvione di Loano il 13 Giugno 2020, con una delle piene del torrente locale “Nimbalto”, tra le più grosse dal lontano 1961.

 

 

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet