WEEKEND 25 APRILE da “maniche corte”: TEMPERATURE in salita fino a 26°C sul NORD ITALIA

Pubblicato il 23 Aprile 2021 alle 1:16

Nel WEEKEND ci attende un’imminente scaldata delle temperature con picchi fino a 26°C sul Nord Italia con un ritorno a condizioni decisamente più estive che primaverili.

Nulla di straordinario, si tratta proprio della primavera, tradizionalmente caratterizzata da improvvisi ribaltoni con giornate calde e soleggiate contrapposte a repentini ritorni a un’atmosfera fresca ed instabile. Ma quando potremo finalmente riporre maglioni ed impermeabili e lasciare spazio solo alle maniche corte?

Una svolta quasi estiva ci attende proprio nell’imminente weekend del 25 APRILE, quando l’atmosfera ci regalerà almeno 48 ore di sole e di clima caldo. Il tutto grazie a una rimonta dell’alta pressione africana che approfitterà di un temporaneo allentamento delle correnti atlantiche responsabili del tempo tanto instabile di questi ultimi giorni.

Vediamo dunque più nel dettaglio cosa accadrà sul fronte termico e soprattutto dove si avvertirà maggiormente il caldo.

SABATO saranno le regioni del Centro-Nord a godere di un contesto termico molto gradevole con temperature che potrebbero toccare punte di 22-23°C su molti angoli della Val Padana e del Centro. Discorso un po’ diverso invece per il Mezzogiorno dove la colonnina di mercurio sarà più in difficoltà a causa di una maggior ingerenza del brutto tempo, eredità della perturbazione arrivata sull’Italia nei giorni scorsi.

Ma il vera e propria ESPLOSIONE del CALDO si avvertirà domenica quando tutto il Paese sarà avvolto da un’atmosfera tranquilla, stabile e calda con valori termici che potrebbero salire fino a toccare picchi di 26°C. A godere di questi valori saranno le medesime regioni di sabato e dunque molte aree del Val Padana, specie l’Emilia, le zone interne del Centro in particolare la Toscana e anche molti tratti della Sardegna.
La colonnina di mercurio comunque, riuscirà a salire in forma decisa anche sul resto d’Italia con temperature quasi ovunque superiori ai 21-22°C, anche in Liguria.

Ma attenzione all’inizio della prossima settimana quando dovremo già tornare a fare i conti con le piogge (a partire dal Nord) e con un clima più fresco: insomma, non potremo ancora mettere definitivamente ordine ai nostri armadi, soprattutto per chi abita al Nord. Discorso diverso invece per il Sud dove è previsto invece un corposo aumento termico, con i primi probabili 30°C della stagione.

Edinet - Realizzazione Siti Internet