VULCANO CANARIE: nuova colata di lava minaccia LOS LLANOS de ARIDANE, 6200 persone sfollate

Pubblicato il 12 Ottobre 2021 alle 8:04

Si è proceduto ad ordinare l’evacuazione della parte alta del quartiere de La Laguna, a Los Llanos de Aridane, a causa dell’avanzamento della colata di lava che scorre a nord-ovest e della sua vicinanza alla zona limite del perimetro già evacuato. Si procede all’evacuazione della zona tra Camino de Cruz Chica all’incrocio con Camino Nicola Brito Paese e da questo punto fino all’incrocio con la LP-213 (le Martelle – Casa Kiko). E scendendo fino all’incrocio con la strada generale de Los Llanos de Aridane a Puerto Naos. Sono incluse le strade: cammino i Breñuscos, cammino del Monte fino al numero 21 (incluso), cammino le Casette e cammino i Barretos.

Circa 700 persone sono state evacuate secondo quanto riferito da Michelangelo Morcuende, direttore del PEVOLCA. Queste persone evacuate sono state trasferite all’Aquartellamento de El Fuerte, nel caso di coloro che hanno problemi di mobilità, e il resto vengono indirizzate al padiglione sportivo Camilo León, de Los Llanos de Aridane, per realizzare un triage e successivamente essere ospitati nel Hotel Princess de Fuencalietne, dove sono ancora ospitate altri 237 sfrattati. Complessivamente sono più di 6.200 persone che sono state sfollate dalle loro abitazioni da parte della furia della lava del vulcano.

Edinet - Realizzazione Siti Internet