VENTI FORTI e SICCITA investono il NORD ITALIA: situazione difficile per gli INCENDI in Piemonte e Lombardia

Pubblicato il 7 Aprile 2021 alle 6:06

Situazione complicataa per gli incendi che stanno colpendo il Piemonte a causa del forte vento di queste ore e della siccità: un enorme rogo sta interessando la Val Cannobina ed è visibile dal Lago Maggiore, mentre un altro rogo è scoppiato stamattina sull’Alpe Noveis, sulle montagne del Biellese Orientale, dove sono intervenuti una ventina di uomini tra vigili del fuoco e squadre antincendi boschivi Aib.

In Lombardia un altro rogo imponente sta bruciando le foreste del Monte Ferraro, tra Bedano ed Arosio. Situazione difficile anche in Svizzera, soprattutto nel Ticino dove un grosso incendio sta colpendo i monti della Gana, sopra Cugnasco.

Secondo le previsioni meteo, i forti venti dovrebbe iniziare ad attenuarsi già in serata, per colmarsi definitivamente nella notte quando assisteremo ad un drastico calo delle temperature e possibilità di gelate estese anche in Val Padana. Previsti fino a -4°C a Cuneo, -3°C a Torino, -2°C a Piacenza, Bologna e Bergamo, -1°C a Milano e Varese.

Edinet - Realizzazione Siti Internet