URAGANO “Ida” si abbatte su NEW YORK, almeno 7 morti!

Pubblicato il 2 Settembre 2021 alle 6:40

L’uragano Ida che nei giorni scorsi ha duramente colpito la Louisiana e gli States meridionali, il ciclone tropicale ha rapidamente perso forza fino ad essere declassato ad una tempesta tropicale. Successivamente il ciclone si è diretto verso nord-est risalendo tutta la East Coast, ma la potenza del ciclone è rimasta quasi immutata. Nonostante fosse ormai diventato un ciclone extra-tropicale, Ida è riuscita a scatenare piogge torrenziali e venti tempestosi fino a 100 km/h su New York.

Nelle ultime ore è stato dichiarato lo stato di emergenza su New York: il comunicato è arrivato direttamente dal sindaco Bill de Blasio, alle prese con una delle più forti ondate di maltempo degli ultimi decenni. Purtroppo sono almeno sette le persone di New York che hanno perso la vita a causa del maltempo. In meno di un’ora sono caduti oltre 80-90 mm di pioggia nella zona di Central Park, ma l’accumulo totale dall’inizio del peggioramento è ben superiore. Le piogge torrenziali hanno allagato numerose aree della Grande Mela, soprattutto scantinati, locali ai piani terra, avvallamenti e metropolitane.

Edinet - Realizzazione Siti Internet