TORNADO in BELGIO: distrutte più di 90 CASE, venti fino a 150 km/h

Pubblicato il 21 Giugno 2021 alle 12:00

Forti temporali hanno causato alluvioni in alcune zone delle Fiandre, in Belgio, nel corso del weekend. In Vallonia, un tornado ha seminato caos e distruzione a Beauraing, ferendo 17 persone e provocando danni estesi. Sono circa 92 le case danneggiate dal vortice, 10 delle quali dichiarate inagibili. Le raffiche di vento prodotte dal tornado potrebbero aver superato i 130-150km/h.

I forti venti hanno danneggiato case e auto e abbattuto alberi e le linee elettriche, provocando anche problemi alla circolazione sulle strade. Diverse persone sono rimaste ferite quando una struttura esterna nella terrazza di una caffetteria è stata spazzata via dal vento.

La provincia di Hainaut ha subito inondazioni intorno alle località di Péruwelz, Leuze-en-Hainaut e Lessines. I Vigili del Fuoco hanno eseguito circa 40 interventi; nessuno è rimasto ferito. I forti temporali hanno provocato danni anche nella provincia delle Fiandre Orientali. I soccorritori hanno ricevuto circa 90 richieste di intervento, spesso per scantinati allagati.

Edinet - Realizzazione Siti Internet