TERREMOTO in GIAPPONE magnitudo 6.2: confermati almeno 32 feriti a TOKIO

Pubblicato il 8 Ottobre 2021 alle 7:26

Sono più di 30 le persone che sono rimaste ferite in un terremoto di magnitudo 6,2 che ha colpito la regione di Tokyo, hanno confermato le autorità giapponesi. L’Agenzia meteorologica giapponese (JMA) ha confermato che non si è presentato il rischio di evoluzione per la creazione di uno tsunami e la Geological Survey (USGS) ha aveva valutato questo terremoto su una scala giapponese di 7 gradi, un valore di ben 5,9 gradi.

L’epicentro del terremoto, avvenuto alle 22:41 ora locale (13:41 GMT), è stato localizzato a 80 chilometri di profondità nel dipartimento di Chiba (a est della capitale), ha affermato l’agenzia. Venerdi’ mattina (ora locale), l’agenzia di gestione dei disastri ha pubblicato un bilancio di 32 feriti.
Tanta paura per la popolazione in gran parte del Giappone orientale, che ha scosso alcuni edifici e ha fatto scattare gli allarmi sui telefoni dei residenti per dare loro il tempo di mettersi in salvo.

Edinet - Realizzazione Siti Internet