TEMPORALI violenti in arrivo nel WEEKEND: scatta l’ALLERTA METEO su diverse regioni italiane!

Pubblicato il 2 Settembre 2021 alle 1:16

Una nuova ondata di maltempo, dopo aver colpito duramente la Spagna, è pronta a provocare una vera e propria raffica di temporali su buona parte dell’Italia, specie al Centro-Sud. Già a partire dalla giornta di SABATO MATTINA, il maltempo tornerà a far visita su diverse regioni italiane, mentre al Nord registreremo una giornata con nubi dense ma clima generalmente asciutto, rovesci e qualche temporale minacceranno solo le aree alpine. Attenzione invece a Sardegna, il Lazio ed i rilievi abruzzesi e, a scendere, la Campania, la Calabria e molti tratti della Sicilia.

Ma l’attenzione maggiore è rivolta al SABATO POMERIGGIO quando il maltempo subirà una recrudescenza con fenomeni temporaleschi che potranno anche risultare di forte intensità e accompagnati da frequente attività elettrica, improvvisi colpi di vento e localmente pure da locali grandinate.

Dopo quando accaduto in SPAGNA non si possono escludere celle temporalesche in grado di provocare dei nubifragi con rischio di pericolosi allagamenti e problematiche di carattere idrogeologico: occhi puntati soprattutto sull’area centro-meridionale e orientale della Toscana, nonché, in seguito, a gran parte del Sud, dal comparto tirrenico verso quello adriatico. Sarà infatti su queste zone che i fenomeni rischiano di essere più pericolosi.

DOMENICA tentativo di miglioramento al Settentrione, mentre servirà ancora l’ombrello soprattutto sull’area peninsulare, dalla Puglia verso Basilicata, salernitano e Calabria.
Sul resto del Paese la giornata di festa trascorrerà più tranquilla, anche se non mancheranno alcuni disturbi sul comparto appenninico centrale e sui rilievi del Nord, dove nel pomeriggio potrà anche scoppiare qualche improvviso temporale, ma senza coinvolgere i settori di pianura e le coste.

Edinet - Realizzazione Siti Internet