Prossima settimana arriva l’ESTATE MEDITERRANEA: soleggiato e caldo, aumenterà la sensazione dell’AFA NOTTURNA

Pubblicato il 10 Giugno 2021 alle 1:39

A partire dal weekend del 12-13 Giugno e per tutta la prossima settimana, le condizioni meteo tenderanno a stabilizzarsi dopo la fase “movimentata” di quest’avvio del mese di Giugno. Tutto merito dell’ANTICICLONE AZZORRIANO che tornerà ad espandersi verso l’Italia proteggendo il nostro paese dalle infiltrazioni di aria fresca che ci hanno interessato negli ultimi giorni.

Ancora instabilità diffusa la ritroveremo nella giornata di VENERDI 11 GIUGNO con gli ultimi temporali, anche forti, su buona parte del Nord Italia (più intensi su aree alpine ed prealpine). Dal weekend temperature subito in risalita, con valori oltre i 30°C in Val Padana e ritorno del bel tempo.

Possiamo definirla la tipica ESTATE MEDITERRANEA con bel tempo e caldo intenso ma non eccessivo: le giornate si apriranno con cieli generalmente sereni o solo poco nuvolosi, seguiti da un deterioramento del tempo nelle ore pomeridiane sulle aree alpine-prealpine ed appenniniche, dove si svilupperanno i tipici temporali di calore. In alcune giornate, in cui i temporali risulteranno più organizzati, potranno estendersi anche su alcuni tratti delle pianure del Nord Italia, con semplici acquazzoni di breve durata, dando una breve tregua alla cosiddetta “calura padana”.

Da segnalare invece un sensibile aumento delle temperature minime, con un peggioramento delle condizioni afose soprattutto nelle ore serali nelle grandi città del Nord, specialmente a Milano. Inizieranno così le prime notti tropicali, con valori minimi sempre superiori ai 20°C anche durante la notte. L’afa localmente potrà interessare anche alcuni settori liguri, come Genova e La Spezia.

Edinet - Realizzazione Siti Internet