Primi TEMPORALI sul NORD ITALIA dalla Lombardia alla Liguria, nevica in PIEMONTE oltre i 2000 metri

Pubblicato il 3 Aprile 2021 alle 9:09

Un violento temporale ha colpito il cuore della Lombardia nel primo pomeriggio di oggi, in un’ampia fascia tra le province di Bergamo e Lecco dove l’ingresso dell’aria fredda proveniente da Nord/Est ha determinato lo scoppio di forti temporali proprio nell’area Prealpina: in pochi minuti sono caduti 37mm di pioggia a Villa di Serio, dove la temperatura è piombata a +10°C in pieno giorno. Ad Alzano Lombardo misurati 27mm di pioggia, 12mm ad Almè, 11mm a Bergamo durante la prima parte della partita di serie A tra Atalanta e Udinese, con i bergamaschi vincenti per 3-2 e adesso terzi in classifica. Ancora nel bergamasco, 10mm a Paladina e Pontida. Nel lecchese sono caduti 13mm di pioggia ad Osnago e 12mm a Cernusco Lombardone.

Altre precipitazioni si sono verificate sulle ALPI OCCIDENTALI in provincia di Torino e Cuneo, con qualche debole nevicata oltre i 2000 metri. Questa sera un piccolo temporale ha interessato anche Genova, con un piovasco sparso sul capoluogo ligure. Un fulmine inoltre ha causato un principio d’incendio sempre sulle alture del quartiere di Quarto alta a Genova ( FOTO INCENDIO). Il nucleo temporalesco si è poi diretto in mare aperto regalando anche qualche fulminazione più intensa in mare aperto.

Nelle prossime ore prevediamo un miglioramento delle condizioni meteo su tutte le regioni settentrionali e un graduale abbassamento delle temperature. La giornata di PASQUA sarà comunque soleggiata specie al Nord-Ovest, mentre un nuovo peggioramento è atteso dal pomeriggio-sera di Pasquetta.

Edinet - Realizzazione Siti Internet