METEO LIGURIA: peggioramento nel pomeriggio, “piovaschi e nevaschi” a 1100 metri sull’IMPERIESE

Pubblicato il 9 Marzo 2021 alle 12:56

9 MARZO 2021 – Siamo in un regime anticiclonico ma nelle ultime ore sta affluendo ARIA più FREDDA in grado di provocare una locale instabilità sul Nord Ovest. Non si tratterà di una perturbazione ma di un semplice regime d’instabilità molto localizzata. Lo stiamo notando già in queste ore con l’intensificazione dei venti di tramontana sulle province di Savona e Genova. Attenzione quindi nelle ore pomeridiane, possibile aumento della nuvolostà sui settori interni e montani, con rischio di rovesci a macchia di leopardo e possibilità di neve oltre i 1100-1200m sulle ALPI LIGURI. Non si esclude qualche possibile rovescio di pioggia in sconfinamento anche su alcune tratti di costa imperiese (sempre nelle ore pomeridiane). Un possibile TEMPORALE più intenso è previsto sulla Costa Azzurra con possibilità anche di grandine nella zona tra MONACO e NIZZA!

Sul resto dalla LIGURIA (ricordiamo sempre sotto un regime anticiclonico) le schiarite saranno prevalenti con condizioni di cielo sereno o poco nuvolsoo, solo a tratti parzialmente nuvoloso. Possibili deboli e timidi rovesci di pioggia sull’Appennino di levante (nevosi a 1250-1300 metri).

Le TEMPERATURE sono previste in leggero calo su tutta la Riviera, stazionarie sulla Riviera dei Fiori. QUOTA NEVE a 1100-1200m e zero termico attorno ai 1300-1350 metri. I venti sono previsti in rinforzo dai quadranti settentrionali su Savonese e Genovese, deboli da est sull’Imperiese e Spezzino.

Edinet - Realizzazione Siti Internet