NEVICA sulle ALPI MARITTIME oltre i 1700-1800m, temperature in forte calo!

Pubblicato il 14 Maggio 2021 alle 5:58

Il passaggio temporalesco di questo pomeriggio sta favorendo piogge copiose e grandinate in pianura sul Piemonte ma anche il ritorno della NEVE sotto i 2000 metri su ALPI COZIE-MARITTIME e LIGURI.

Da metà pomeriggio i fiocchi di neve stanno cadendo su tutte le vallate del Cuneese mediamente oltre i 1800m, con i primi accumuli al suolo come avvenuto sulle piste di Limone, Artesine e Prato Nevoso. Imbiancato anche il Santuario di S.Anna di Vinadio con temperature sotto lo zero. I fiocchi di neve durante i forti temporali si sono intravisti anche a quota più basse attorno ai 1550-1600m ma senza accumuli.

Nevica anche sulle vette delle ALPI LIGURI in alta Val Tanaro: nevica sul monte Saccarello, Bertrand, Mongioie, Pizzo d’Ormea e Marguareis mediamente sopra i 1900m. Il freddo si sta facendo sentire anche sul fondovalle con soli 3°C a Upega e Viozene.

Il maltempo continuerà a insistere su queste aree almeno fino alla serata, prima di un definitivo miglioramento atteso solamente nella notte. Temperature in calo non solo in montagna ma anche sulle aree pianeggianti nelle prossime ore.

Edinet - Realizzazione Siti Internet