METEO WEEKEND 26-27 GIUGNO: il caldo africano “mollerà”, temperature in calo anche di 4-5°C

Pubblicato il 23 Giugno 2021 alle 7:52

Un vortice di bassa pressione in avvicinamento dalla Francia favorirà un ridimensionamento dell’ondata di caldo su gran parte del Paese proprio in vista del prossimo weekend. Aria, quindi, più atlantica e di conseguenza meno infuocata.  Secondo le previsioni meteo, l’alleggerimento della cappa calda sarebbe sensibile anche sulle aree del Centro Italia, in forma più ridotta, ma comunque apprezzabile, anche al Sud, in forma solo moderata al Nord.

Rispetto a questi giorni, entro il fine settimana il calo delle temperature potrebbe essere, al Centro Sud, nell’ordine di 2/4° mediamente, ma fino a 6°C sulle regioni centrali, in particolare tra Lazio, Abruzzo, Molise e medio-alto Adriatico un po’ tutto. Rimarrebbero picchi di temperatura ancora piuttosto infuocati in Sicilia, con valori che ancora potrebbero spingersi verso +39/+40°, ma comunque anche qui picchi in ridimensionamento di almeno 3/4°C, mentre sul resto della penisola si viaggerebbe mediamente dai +30 ai +33°C con qualche punta verso i +35°C.

In riferimento alle condizioni del tempo, le previsioni meteo non indicano grosse novità, sempre con stabilità e sole prevalenti un po’ ovunque, salvo la consueta instabilità convettiva sui settori alpini e prealpini. Ancora saranno possibili i tipici temporali pomeridiani che negli ultimi giorni hanno interessato il Piemonte estendensosi probabilmente anche ad alcuni settori della Liguria più interne e della Lombardia.  Non si esclude anche l’interessamento dell’Emilia Romagna, specie tra Bolognese e Piacentino, con temporali in sconfinamento dall’Appennino verso le pianure.

Edinet - Realizzazione Siti Internet