METEO PASQUA-PASQUETTA: perturbazione in leggero ritardo, PASQUA salva dal maltempo?

Pubblicato il 31 Marzo 2021 alle 1:36

Come abbiamo anticipato nei giorni scorsi, un nuovo peggioramento si farà strada verso il Mediterraneo e l’Italia proprio tra le giornate di PASQUA e PASQUETTA con i suoi effetti più intensi in avvio della settimana seguente. Ma stando alle ultime uscite modellistiche, la pertubazione proveniente dal Nord Europa, potrebbe risultare in leggero ritardo, favorendo così una DOMENICA di PASQUA instabile solo sulle regioni alpine e sul Nord-Est e maggiori garanzie di schiarite anche ampie sulle restanti regioni.

Più a rischio invece la PASQUETTA, con il transito di un fronte perturbato in grado di apportare un moderato peggioramento associato a piogge e locali temporali. Temperature in calo, anche di 5-6°C rispetto ai giorni precedenti.

Ma il COLPO di SCENA è atteso tra il 6-7 APRILE per l’entrata di un nucleo di aria molto fredda per il periodo proveniente direttamente dall’artico: isoterme fino a -5°C a 1500m sul Nord Italia significhebbero oltre 15°C in meno rispetto ad oggi. Le piogge potranno risultare anche di forte intensità e possibili temporali associati a grandinate. Attesa anche la NEVE a quote di collina su diverse regioni del Centro-Nord.

Nei prossimi giorni capiremo meglio l’evoluzione meteo con ulteriori aggiornamenti in prima pagina.

Edinet - Realizzazione Siti Internet