MALTEMPO in arrivo al NORD: attese PIOGGE e TEMPORALI, neve su ALPI sopra i 2200 metri

Pubblicato il 23 Maggio 2021 alle 11:38

Una nuova forte ondata di maltempo sta per abbattersi sull’Italia: domani, lunedì 24 maggio, avremo piogge intense e temporali su tutto il Nord, in estensione al Centro nel corso del pomeriggio. Il maltempo si accanirà inizialmente su Liguria, Emilia, Lombardia e soprattutto sulle prealpi orientali, nell’area dolomitica tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, dove i fenomeni si intensificheranno nel pomeeriggio/sera. Nell’area montana del Nord/Est cadranno oltre 160mm di pioggia, provocando frane, smottamenti e piene dei corsi d’acqua.

Proprio domani, durante quest’intensa ondata di maltempo, si correrà la tappa “Regina” del Giro d’Italia, la più difficile in assoluto, sulle Dolomiti con 5.700 metri di dislivello su 205km di percorso da Sacile a Cortina d’Ampezzo. Una tappa già di per sè durissima, con 4 salite lunghe e difficili e altrettante discese che il maltempo renderà pericolosissime. Farà anche freddo, con temperature inferiori ai +3°C sulle vette più alte del percorso, tutte oltre i 2.000 metri di quota (Fedaia, Pordoi e Giau).

In caso di TEMPORALI o rovesci di stampo temporalesco non si escludono possibili nevicate lungo i passi dolomitici ma con basso rischio di accumuli al suolo. Saràò quindi prealentemente il freddo e la pioggia a rendere complicata questo tappone dolomitico che sarà molto probabilmente la giornata più dura e difficile per i corridori.

Edinet - Realizzazione Siti Internet