MALTEMPO e GRANDINATE in arrivo dal 1° MAGGIO: a rischio la “FESTA dei LAVORATORI”

Pubblicato il 27 Aprile 2021 alle 5:12

Questa settimana saremo in balia di correnti umide ed instabili che ci accompagneranno molto probabilmente fino al 1° Maggio. Piovaschi sparsi alternati a pause anche durature e momenti più perturbati sopratutto tra GIOVEDI e VENERDI e molto probabilmente anche per la “Festa del Lavoratori”.

Nel corso del weekend è previsto un’incremento dell’instabilità al Nord per gli effetti di aria umida proveniente da ovest ed un richiamo di aria molto mite in risalita dal Nord Africa. Lo scontro tra le due massa d’aria potrebbe favorire una recredescenza del maltempo con formazioni temporalesche anche di forte intensità e locali grandinate.

L’avviso meteo riguarderà Liguria, Piemonte e Lombardia e poi, tra pomeriggio e sera, anche il resto del NORD ITALIA dove in poche ore potrebbero cadere dai 30 ai 70mm di pioggia. Il maltempo poi si sposterà anche verso il Centro Italia. Domenica 2 ancora instabilità e maltempo su parte del Nord Italia, specialmente Triveneto, Emilia Romagna e  Lombardia orientale, situazione invece migliore sull’estremo nord-ovest dove giungeranno già le prime schiarite anche molto ampie. Entro la serata il peggioramento raggiungerà anche le due Isole Maggiori con possibili piogge e rovesci accompagnati da venti di Maestrale.

Per maggiori informazioni seguici sul sito www.meteoreporter24.it o sulla nostra pagina FACEBOOK “Reporter24

SABBIA del SAHARA in arrivo sull’ITALIA: sulle ALPI tornerà la “NEVE ROSA”

Edinet - Realizzazione Siti Internet