MALTEMPO 5-6 SETTEMBRE: possibile BURRASCA di fine estate sul NORD ITALIA, possibili TEMPORALI molto violenti!

Pubblicato il 30 Agosto 2021 alle 4:42

Secondo i modelli meteo previsionali degli ultimi giorni, inizia ad intravedersi la definitiva FINE dell’ESTATE 2021 entro la fine della prima settimana di Settembre. Le temperature già in questi giorni sono calate decisamente rispetto ad i giorni scorsi e sono comparsi anche dei temporali localmente intensi che hanno riportato un po di refrigerio. Ma di piogge serie e ben distribuite sul territorio, ancora non se ne vedono! Infatti persiste al giorno d’oggi una forte SICCITA’ in diverse località del Nord-Ovest (specie in Liguria dove in alcune aree non piove da oltre 100-110 giorni). E questo dato preoccupa fortmente in vista delle prime forti perturbazione di stampo autunnale.

Attorno al 5-6 Settembre potrebbe infatti presentarsi la prima intensa perturbazione dell’AUTUNNO METEOROLOGICO che inizierà il 1° Settembre e si concluderà il 1° Dicembre. Una vasta area di bassa pressione in discesa dal Nord Atlantico, attraverso la Porta di Carcassone ed introducendosi nel Golfo del Leone, potrebbe essere una delle configurazioni più interessanti per l’arrivo delle PIOGGE AUTUNNALI sul Nord Italia, soprattutto in Liguria. E proprio su quest’ultima si teme fortemente per l’abbondaza di piogge in arrivo che, su un terreno ormai secco e arido da oltre 100 giorni, rischia di non riuscire ad assorbire un quantitivo di pioggia così ingente.

Si tratterà inoltre della prima grande perturbazione di chiaro stampo autunnale e spesso la reazione dovuta al calore del mare, favorire un ulteriore energia in gioco, inasprendo ulteriomente i fenomeni previsti. Per tale motivo, con quasi una settimana di anticipo, vi iniziamo a dare questi primi dati previsionali a medio termine.

Si teme principalmente per i temuti TEMPORALI AUTORIGENERANTI in Liguria che posso formarsi nella fase pre-frontale del peggioramento, causando fenomeni a carattere alluvionale in determinate vallate. Poi seguirà probabilmente la perturbazione, con il suo carico di pioggia diffuso su tutto il territorio. Gli esperti meteo temono infatti, il possibile effetto del dilvamento, ovvero un forte quantitativo di pioggia in poche ora, in grado di scivolare a valle senza essere assorbito dal terreno. Tale fenomeno mette a forte rischio di torrenti di medio-piccola portata, mentre fenomeni diffusi ed abbondanti per più giorni, rischiano di mettere in emergenza i fiumi di grossa portata.

Nei prossimi giorni cercheremo di informarvi al meglio cercando di valutare ogni aggiornamento meteo relativo al 5-6 Settembre, quando si dovrà salutare definitivamente l’estate 2021.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet