L’INVERNO è alle porte: PIOGGE e FREDDO in arrivo da metà NOVEMBRE

Pubblicato il 8 Novembre 2021 alle 2:20

A partire da metà Novembre e per i giorni successivi, si potrebbe aprire una parentesi invernale sull’Italia: impulsi di aria fredda provenienti dal Nord Europa potrebbero puntare direttamente verso il Mediterraneo, questa volta centrando pienamente il nostro Paese. Con molta probabilità l’intrusione di aria fredda potrebbe giungere attraverso la Porta della Bora, con piogge, temporali e anche neve a quote relativamente basse sulle ALPI e fino in collina sull’APPENNINO.

Solo nelle prossime 48 ore capiremo meglio se quest’irruzione gelida investirà pienamente l’Italia o se sarà nuovamente regalate alle regioni balcaniche. Certemente andremo incontro ad un periodo decisamente più freddo e dal sapore invernale. Ad oggi ci limitiamo a questa informazione, in quanto stiamo vivendo momento in cui i modelli meteo sono particolarmente “ballerini” e risulta veramente molto complesso fare una previsione oltre i 2-3 giorni.

Il Nord Italia potrà comunque godere di una velocissima “ESTATE di SAN MARTINO” tra l’11 ed il 13 Novembre, con un rialzo delle temperature, più sensibile in montagna. Il resto d’Italia invece potrebbe essere ancora soggetto all’instabilità generata dal ciclone mediterraneo che da giorni si è posizionato poco ad ovest della Sardegna.

Edinet - Realizzazione Siti Internet