L’ETNA torna ad eruttare dopo 1 MESE, cenere e lapilli investono anche TAORMINA

Pubblicato il 23 Ottobre 2021 alle 6:12

Dopo più di un mese (l’ultima attività era stata il 21 settembre) il cratere di sud-est dell’Etna ritorna a farsi sentire con un imponente attività eruttiva iniziata intorno alle ore 10:00 del 23 ottobre. L’attività era stata anticipata da una più blanda attività stromboliana. Una densa colonna di cenere si è riversata sulle pendici orientali dell’Etna, cadendo copiosa anche a Taormina. Le immagini sono state concesse dal Gruppo Guide Alpine Etna Sud (www.etnaguide.com). Qui sotto le immagini dal centro di Taormina.

Edinet - Realizzazione Siti Internet