La SABBIA del SAHARA investe l’EUROPA: i cieli si tingono di rosso dalla FRANCIA all’INGHILTERRA>

Pubblicato il 22 Febbraio 2021 alle 2:57

Come abbiamo anticipato negli articoli di ieri, una nube di sabbia sahariana sta avvolgendo parte del Mediterraneo e dell’Europa, dando colori insoliti ai paesaggi e colorando la neve delle Alpi e dei Pirenei. La neve si presenta con sfumature di arancione e rosso sulle Alpi di Francia e Svizzera, nonché sui Pirenei. La sabbia del Sahara ha raggiunto anche la contea di Durham, nel nord dell’Inghilterra, colorando i cieli di rosso.

L’enorme nube di sabbia raggiungerà anche parte della Scandinavia, in particolare la Norvegia meridionale e la Svezia, per poi esaurirsi nella giornata di domani, martedì 23 febbraio, quando si intensificherà l’ondata di caldo sull’Europa, che porterà temperature primaverili su buona parte del continente.

L’ultima settimana di FEBBRAIO sarà caratterizzata quindi da un vasto anticiclone sul Mediterraneo ed Europa centrale in grado di favorire l’arrivo dei primi caldi primaverili e temperature sull’ITALIA fino a 25°C tra Toscana e Lazio e oltre i 20°C anche al Nord.

Edinet - Realizzazione Siti Internet