La “BURRASCA INVERNALE” giungerà solo dopo PASQUETTA: possibili anche TEMPORALI e NEVICATE COLLINARI

Pubblicato il 1 Aprile 2021 alle 2:14

Come abbiamo anticipato nei precedenti aggiornamenti, il peggioramento previsto per PASQUA e PASQUETTA giungerà con qualche ora di ritardo: nessun ritrattamento quindi, ma il tutto sembra esser posticipato alle giornate del 6-7 APRILE. Una buona notizia quindi per le Festività Pasquali che potrebbe rimanere ai margini dell’ondata di maltempo, almeno fino al pomeriggio di Pasquetta.

Dando uno sguardo al quadro sinottico europeo possiamo vedere come la risalita dell’anticiclone delle Azzorre fin verso l’Islanda e la Groenlandia, attesa tra sabato 3 e domenica 4 aprile, andrà a “destabilizzare” le alte latitudini polari, provocando conseguentemente la discesa di una massa d’aria molto fredda che investirà in pieno il Vecchio Continente.

A tal proposito, la nostra attenzione si concentra sulla giornata di Pasquetta, quando queste correnti gelide ed instabili si tufferanno nel bacino del Mediterraneo dalla Porta del Rodano, favorendo così con la formazione di un minimo depressionario sul Mar Ligure. Qualche fenomeni instabile sarà possibile specialmente sul levante ligure ed alta Toscana, con qualche nevicata anche in Appennino. Più perturbato al Nord-Est con quota neve fino in collina.

Ma cosa potrebbe concretamente accadere tra il 6-7 APRILE? Se tale tendenza dovesse essere confermata, andremmo incontro ad una fase di maltempo dalle caratteristiche pienamente invernali al Nord, caratterizzata da tante precipitazioni, in particolare dal pomeriggio/sera di MARTEDI, spesso sotto forma temporalesca, che colpirebbero soprattutto Piemonte occidentale, Lombardia, Liguria, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Attenzione perché, a causa dell’abbassamento termico, potrebbe tornare anche la neve sulle Alpi e sulle Prealpi, con fiocchi fin verso quote molto basse il periodo, localmente in collina e fin quasi in pianura tra la serata e la successiva nottata successiva. Possibili fiocchi tra la pioggia anche in città come Trento e Bolzano.

Edinet - Realizzazione Siti Internet