ITALIA nella morsa del “CALDO AFRICANO”? Da metà GIUGNO picchi fino a 40°C

Pubblicato il 11 Giugno 2021 alle 7:55

Dopo il caldo intenso che inizierà ad interessare l’ITALIA già a partire da questo weekend del 12-13 GIUGNO, le previsioni meteo sul medio-lungo termine intravedono l’arrivo dell’ANTICICLONE AFRICANO su buona parte dello Stivale. Già a partire da metà delle prossima settimana, una bolla di aria calda proveniente dal Nord Africa inizierà ad investire le regioni meridionali con un repentino aumento delle temperature oltre i 35°C.

Una situazione potenzialmente esplosiva soprattutto sulle regioni centro-meridionali con il grande caldo e l’arrivo dell’afa tra il 15-20 GIUGNO, quando le temperature potranno localmente raggiungere anche i 40°C su Sicilia, Calabria e Puglia. Un’ondata di caldo straordinaria per la metà di GIUGNO, con temperature fino a 10°C oltre le medie stagionali del periodo e sino a 6-8°C in più sul Centro-Italia.

Complessa invece la previsione per il Nord Italia, dove potrebbe interagire ancora l’anticiclone azzorriano ma probabilmente non sarà così incisivo: infatti, l’incursioni di nuove perturbazioni in entrata dalla Porta di Carcassonne, potrebbero favorire un deterioramento delle condizioni meteo sulle regioni settentrionali, con possibili nuove piogge e temporali anche di forte intensità nella seconda parte della settimana. Ma di questo ne riparleremo nei prossimi giorni.

Edinet - Realizzazione Siti Internet