In PIEMONTE è tornata l’ESTATE: picchi di 23°C in VAL di SUSA, venti a 140km/h sulle ALPI COZIE

Pubblicato il 29 Dicembre 2021 alle 10:42

L’arrivo dell’ANTICICLONE AFRICANO associato alle condizioni favoniche in atto stasera proprio sul Piemonte, stanno regalando scenari praticamente estivi lungo tutte le vallate alpine delle ALPI COZIE. Spiccano i 23°C registrati a SUSA , 17°C a Chiomonte e Giaglione, 15°C a Oulx ed oltre 13°C a Bardonecchia. Questi valori sono stati registrati nella serata di oggi, 29 DICEMBRE 2021, tra le ore 20 e le ore 22.

Ma il “caldo fuori stagione” si sta facendo sentire anche nel resto della regione, con termiche fino a 17°C nel Cuneese in località Peveragno (località Tetti Grossi), 16°C a Bobbio Pellice, 15°C a Prali e Massello, 14°C a Pontechianale, Viola e Pamparato. Spiccano inoltre gli 11°C a Limone Piemonte quota 1900m (piste Pancani), così come alla Diga del Chiotas oltre i 2000 metri.

In montagna inoltre sono in atto forti raffiche di vento provenienti da nord-ovest (favonio/foehn) con punte fino a 130-140km/h sulle creste più alte, oltre i 60-80km/h nelle valli. Se tale situazione dovesse persistere anche nella giornata di domani 30 DICEMBRE, non escludiamo valori da record su alcune località. Conferme quindi per un CAPODANNO veramente “bollente” in montagna, mentre sarà il clima umido e la nebbia a regnare sulle pianure, specie in Valpadana e in alcune vallate piemontesi.

Edinet - Realizzazione Siti Internet