Dal 21 FEBBRAIO sarà PRIMAVERA con un mese di anticipo, temperature 10°C oltre le medie!

Pubblicato il 17 Febbraio 2021 alle 12:31

Sono eloquenti gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici che inquadrano un deciso cambiamento della circolazione atmosferica dal 20-21 FEBBRAIO, per l’arrivo di un potente anticiclone che farà lettermente scoppiare la PRIMAVERA su tutta l’ITALIA. Le temperature inizieranno repentinamente a salire oltre i 10-12°C a 1500m un valore tipico di FINE MAGGIO, con risvolti temperati anche al suolo.

Su diverse regioni si potranno facilmente superare i 20-22°C in pianura, con punte fino a 25°C. Un dato significativo e ben apprezzato dagli amici “caldofili” che con grande attesa attendono l’arrivo dei primi tepori della nuova stagione.

Ma ci saranno anche risvolti negativi e stiamo ovviamente parlando delle aree alpine, che subiranno un riscaldamento sensibile che metteranno a dura prova il manto nevoso presente al suolo, favorendo un rischio di valanghe elevatissimo. Per l’ultima settimana di FEBBRAIO vi consigliamo di evitare escursioni in alta quota sulle ALPI.

Sarà un lungo periodo mite ma non la conclusione definitiva della stagione invernale: i mesi di Marzo ed Aprile, come abbiamo ben conosciuto negli ultimi anni, possono regalarci episodi di freddo fuori stagione, grazie alla naturale attenuazione del Vortice Polare, favorendo così la possibilità di maggiori scambi meridiani ed irruzioni di aria fredda improvvisa fin sul Mediterraneo. Quindi concludendo, amanti dell’inverno, non è detta ancora l’ultima parola: qualche occasione per belle nevicate di stampo primaverile saranno ancora possibili!

Edinet - Realizzazione Siti Internet