Da GIOVEDI 25 scoppia la PRIMAVERA sull’ITALIA: freddo e maccaja in LIGURIA!

Pubblicato il 23 Marzo 2021 alle 1:52

Dopo le ultime nevicate che stanno interessando in queste ore le regioni centro-meridionali, l’ANTICICLONE AZZORRIANO tornerà a far visita all’ITALIA restandoci molto probabilmente fino alla fine del mese. Oltre al ritorno del clima soleggiato su gran parte delle regioni, anche le temperature subiranno un’impennata importante nell’arco di poche ore.

Sul NORD ITALIA tornerà quindi la PRIMAVERA con temperature anche superiori ai 20°C in Trentino, fino a 18-19°C anche su Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. Al SUD la ripresa termica sarà più graduale e lenta, con punte massime difficilmente superiori a 14-15°C. Tra le regioni più FREDDE avremo proprio la LIGURIA, interessata da una fitta maccaja che manterrà le temperature su valori piuttosto bassi rispetto alle altre regioni. A Genova non si dovrebbero superare i 12-13°C risultando così tra le località costiere più fredde d’Italia, mentre Torino e Milano potrebbero toccare e superare anche i 19°C.

Mentre tutta l’ITALIA si preparerà al WEEKEND delle PALME con tanta sole e temperature primaverili, la Liguria dovrà far ancora i conti con infiltrazioni umide e fresche nei bassi strati, nebbie e maccaja. Solamente oltre i 1200-1300m di quota (su Appennino ed Alpi Liguri) potrà splendere un bel sole con valori anche decisamente miti solo in alta montagna.

Edinet - Realizzazione Siti Internet