Confermata “SFURIATA TEMPORALESCA” nel weekend 3-4 LUGLIO: poi torna il CALDO AFRICANO!

Pubblicato il 2 Luglio 2021 alle 1:23

L’ondata di maltempo prevista in arrivo nel WEEKEND sarà particolarmente intensa sulle regioni del Nord Italia, specialmente su Piemonte, Lombardia, Emilia, Veneto, Trentino e Friuli. I primi temporali inizieranno a generarsi a partire da SABATO POMERIGGIO con fenomeni localizzati su ALPI e PREALPI in sconfinamento locale verso le pianure di Piemonte e Lombardia. Si tratterà prevalentemente di fenomeni a macchia di leopardo e quindi intensi solo in maniera localizzata.

Attenzione invece a DOMENICA 4 LUGLIO quando l’ingresso di un fronte perturbato, con alto potenziale temporalesco, interesserà tutta la VAL PADANA con piogge intense, locali nubifragi e temporali molto forti accompagnati anche da grandinate. Si partirà inizialmente dal Piemonte e Lombardia con estensione della fenomenologia su Emilia, Trentino, Veneto ed infine anche sul Friuli. Secondo gli esperti potrebbero generarsi anche fenomeni a “SUPERCELLA” con rischio di trombe d’aria o addirittura tornado. Attenzione rivolta quindi non solo a PIOGGIA e GRANDINE ma anche al forte vento che potrebbe creare non pochi problemi in alcune località.

Le TEMPERATURE in poche ore potrebbero addirittura scendere di 10°C in VAL PADANA e oltre 15°C nelle valli alpine ed in montagna. Una tregua del caldo temporanea, perchè già in avvio di settimana, l’ANTICICLONE AFRICANO tornerà ad investire il Nord Italia con temperature in forte risalita, anche fino a 32-33°C, localmente 34-35°C in alcune zone della Valpadana.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet